Utente 484XXX
Buona sera, vado subito alla domanda egregi dottori. Potrei chiedere gentilmente se la sensazione di pressione alla radice del e fronte e dovuto a tutto ciò che ho subito?. Settoplastica anteriore, resezione condrio - vomeriana posteriore, caustica turbinati inf. Bilaterali, almeno cerco così sia scritto giusto, in endoscopia nasale si pratica fess con turbino plastica media bilaterale di voluminosa choncha bullosa bilaterale. Grazie di cuore

[#1]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Posso sapere quando si si è sottoposto all'intervento?
Dr. Raffaello Brunori

[#2] dopo  
Utente 484XXX

Egregio dottore, da pochi giorni comunque la pressione è alla radice del naso e fronte attendo gentilmente... Pocanzi ho sbagliato a scrivere

[#3]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Quindi, non si è operato
Dr. Raffaello Brunori

[#4] dopo  
Utente 484XXX

Scusi se rispondo solo ora, si mi sono operato, mi sono sicuramente spiegato male io, la domanda la rifaccio i miei mal di testa alla radice del naso e fronte potevano essere causati da tutto ciò che ho scritto precedentemente nei post?

[#5]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Con molta probabilità.
Dr. Raffaello Brunori

[#6] dopo  
Utente 484XXX

Grazie, per la sua disponibilità, volevo inoltre chiedere operato il 20 febbraio e normale che ad oggi accuso ancora una pressione alla radice del naso? Rientra in un post operazione....

[#7]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Purtroppo si, ma a breve, il tutto si risolverà, stia tranquillo
Dr. Raffaello Brunori

[#8] dopo  
Utente 484XXX

Gentilissimo Dott. Volevo chiederla a distanza di 32 giorni da un intervento precedentemente citato sopra, e normale che ancora ho il naso un po' indolenzito e una sorte di piccola pressione alla radice del naso e un po' di croste?

[#9]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Si, dovrebbe mancare poco alla risoluzione
Dr. Raffaello Brunori

[#10] dopo  
Utente 484XXX

Grazie Egregio Dott. Dimenticavo a dirle se a tale distanza soffiando il naso dipende dalle volte trovo del sangue nel fazzoletto, attenzione solamente soffiando

[#11]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Dipende dal distacco delle croste ematiche, tranquillo
Dr. Raffaello Brunori

[#12] dopo  
Utente 484XXX

Egregio dottore, operato il 20 di febbraio, di settoplastica, fess chonca bullosa, e turbinati, e normale che ad oggi che sono passati due mesi avverto una sorte di dolore all'osso del naso? Per una ripresa ottimale ci vuole ancora tempo? Grazie in anticipo

[#13]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
A distanza di due mesi dall'intervento, il dolore lamentato è ingiustificato. Consiglio di informare il Chirurgo che è intervenuto
Dr. Raffaello Brunori