Utente
Salve, vorrei avere dei chiarimenti riguardo il mio persistente problema.

Da un paio d'anni soffro di naso chiuso, la sensazione è quella di un raffreddore ma non lo sono... respiro male e l'aria a volte passa appena...
Fa un rumore come se dovessi soffiare...
Spesso però ho anche muco... tutto questo dura 12 mesi l'anno h24, non c'è mai stato un giorno in cui respirassi al 100%! !
Ho fatto delle visite private e mi hanno trovato una deviazione del setto nasale a causa di una botta presa appunto un paio d'anni fa... mi hanno detto che soffro di RAFFREDDORE CRONICO.

Vivere così è un incubo, cosa potrei fare o prendere per alleviare questo problema?

[#1]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Non conoscendola di persona, non avendo, quindi, possibilità di effettuare un esame clinico, non sono in grado di dare una risposta al suo quesito. Quello che posso consigliarle a distanza è di fare una impedenzometria con test di decongestione dei turbinati per una valutazione della sua respirazione nasale e, magari, farei anche una tac dei seni paranasali senza mezzo di contrasto. In base alle risposte, vedremo quale potrà essere la soluzione migliore per la risoluzione della patologia.
Dr. Raffaello Brunori