Utente
salve ho 38 anni da 3 mesi circa soffro di vertigini specialmente quando sono a letto ho quando cammino ho la sensazione di perdere l"equilibrio oppure quando mi inchino x prendere qualcosa più delle volte alle vertigini si assocciano le nausee con sensazione di vomito che però non c"è sono andata dal medico di famiglia mi prescrive vertisec da 16mg x le nausee peridon conclusione che la cura non funziona. Adesso mi ha prescritto una visita dall"otorino con le prove di funzionalità vestibolare x sospetta labirintite io chiedo x favore cosa mi fanno x la verità ho un pò di paura nn sapendo come si svolge questo esame posso andare da sola oppure mi devo fare accompagnare grazie mille auguro a tutti buone feste di pasqua arrivederci

[#1]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
La cosa piu' giusta da fare, nel suo caso, è quella di sottoporsi ad una visita specialistica otorinolaringoiatrica con esame audio-vestibolare. In parole povere, per l'accertamento di una eventuale patologia a carico del labirinto, verrà effettuata dallo Specialista una stimolazione del labirinto, bilateralmente. In pratica verrà messa un po' d'acqua nel condotto uditivo esterno e, dopo qualche minuto, verrà osservato il movimento conseguente dei suoi occhi con un particolare occhiale con cui lei vedrà tutto sfocato. In base al tipo ed al numero di movimenti degli occhi potrà essere fatta una diagnosi. Nel corso dell'esame potrebbe esserci delle vertigini che passano subito: per qusto è bene che si faccia accompagnare. Ricambio gli auguri di buona Pasqua
Dr. Raffaello Brunori

[#2] dopo  
Utente
la ringrazio x avermi risposto meno male che nn devo aspettare tanto martedi mattina eseguiro questo esame in ospedale adesso vado con serinità ,grazie a lei perchè so di cosa si tratta è sicuramente mi farò accompagnare x sicurezza visto che le vertigini specialmente oggi le ho avute più frequenti ancora grazie x avermi dedicato del suo tempo arrivederci

[#3]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Attendo sue notizie
Dr. Raffaello Brunori

[#4] dopo  
Utente
buonasera ieri ho eseguito solo 1 dei 2 esami il primo dove il medico otorino mi facceva ruotare la testa da corricata bensi 2 volte è stato una cosa spaventosa le vertigini erano forti nn riuscivo a stare in nessuna posizione infatti il medico mi dice l"altra la facciamo lunedi pero voglio è insisto che devo eseguire anche una RM AL CERVELLO perchè i miei occhi impazzivano a causa dello nistagmo bilaterale mi dice sembra che hai avuto scariche elettriche. Sono durate 10 minuti .Meno male che il mio medico di famiglia mi aveva gia fatto giuro 10 giorni fa l" impegnativa x RM la faccio questo venerdi . IO mi domando nistagmo ho sempre sofferto ormai sono 33 anni avevo 5 anni quando si accorsero ma nn mi ha mai dato problemi anche il medico oculista mi visito più o meno 30 giorni fa mi disse tutto ok.Adesso chiedo il nistagmo può provacare questi problemi che ho vertigini , abbasamento di udito , nausee pero mi accorgo che ogni tanto come adesso che sono stanca sto scrivendo vedo le parole sdoppiarsi aiuto o un pò di paura. Grazie mille spero che qualcuno mi dedica un pò di tempo è mi rassicuri arrivederci

[#5]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
L'esame cui si è sottoposta si effettua per vedere se la sintomatologia vertiginosa sofferta dipenda dalla formazione e, quindi, dallo spostamento con i movimenti del capo, di calcoli (otoliti). Credo, pero', che sia piu' necessario un esame vestibolare con stimolazione calorica. Giusta, nel suo caso, la prescrizione della risonanza magnetica. Che dirle: attendiamo la risposta dell'esame radiologico e, poi, cerchero' di esserle piu' utile.
Dr. Raffaello Brunori

[#6] dopo  
Utente
buonasera finalmente ho eseguito RM SENZA MDC.INDICAZIONI X VERTIGINI ed IPOACUSIA: TECNICA:
Indagine eseguita con scansioni assiali T1 SPGR , T2 GRE , T2 FSE e FLAIR,coronali STIR,sagittali T1SE e T2FSE.Dettaglio sulle fosse posteriore con scansione assiali FIESTA 3D .Bobina della testa.Sistema GE Exite HD 1.5 T, IMMAGINI SU CD CON PROGRAMMA.
RISULTATO:
Non si evidenziano alterazioni morfologiche e di segnale a carico dei tessuti nervosi sopra e sottotentoriali.
Non processi espansivi dell"angolo pontocerebellare e del pacchetto acustico-facciale ,bilateralmente . Non conflitti neuro-vascolari.
Sistema ventricolare e spazi subaracnoidei di morfologia e volume nei limiti della norma.
Linea mediana in asse
Nella norma le regioni oto-mastoidee e sellare .
Riferisco quello che a detto il mio medico di famiglia che la RM è tutto ok che l"unica cosa è continuare a prendere vertisec da 24mg altro nn può fare però io mi chiedo ormai da un pò che cosa causa le mie vertigini le mie nausee e vomiti hei miei occhi perchè quando ho le vertigini il nistagmo aumenta. Io nn dico che debbano risolvere tutti i miei problemi di saluti solo togliermi le vertigini cosi almeno un pò torno a condurre una vita decente . ringrazio chinque mi dedichi un pò del suo tempo grazie mille arrivederci buonaserata .PS può dipendere dalla cervicale le vertigini? io ho fatto anche una RM CERVICALE EVENT SE VORRA SI TRASCRIVERO IL RISULTATO ANCORA GRAZIE A TUTI

[#7]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Le confermo l'esito negativo della RM cui si è sottoposta. Deve, pertanto, rirornare dallo Specialista per fare il punto della situazione ed approntare una adeguata terapia farmacologica e riabilitativa posturale.
Dr. Raffaello Brunori

[#8] dopo  
Utente
buongiorno, la ringrazio veramente è stato importante il suo parere sicuramente lunedi chiamero l"otorino per farli vedere RM poi sicuramente mi faro prescritto tutto quello che mi può aiutare a migliorare.VOLEVO CHIEDERE ANCORA UNA CORTESIA LE MIE VERTIGINI SONO CAUSATE POSIZIONE O POSTAZIONE DEL CORPO? VI STO CHE RM NON RISULTAVA NULLA ? MA SE SOFFRIVO DI LABIRINTITE COME SI PENSAVA PRIMA SI SAREBBE VISTO RM ?ANCORA GRAZIE PER TUTTO LE AUGURO UNA BUONAGIORNATA BUONA DOMENICA ARRIVEDERCI

[#9]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Certamente, con la RM non si fà diagnosi di labirintite. Questo esame viene prescritto per escludere una patologia tumorale o vascolare cerebrale ( anche se, per quest'ultima occorrono altre procedure), che possono dare una sintomatologia vertiginosa. Per questo è necessario l'esame audio-vestibolare in base al risultato del quale è possibile capire l'origine delle vertigini. Probabilmente utili anche una visita neurologica, oculistica ed esame doppler dei vasi del collo.
Dr. Raffaello Brunori