Orecchio tappato dopo lavaggio

Salve a tutti, in seguito ad una visita di controllo ad entrambe le orecchie (con tanto di audiometrico perfetto), mi è stato detto di dover rimuovere due tappi di cerume (nonostante l'udito perfetto).


Sono andato dal medico che con la siringa ha effettuato il lavaggio.
Appena tornato a casa mi accorgo che l'orecchio destro sembra come ovattato.

A distanza di quattro giorni è ancora cosi.


Durante qualche movimento come ad esempio lo sbadiglio, sento come se si stappasse momentaneamente.
Il tutto dura pochissimi secondi prima di riattapparsi.


Scusate ma non so come spiegare.

Ho molta ansia, spero che non si sia danneggiato nulla...

Mi piacerebbe avere un vostro parere... grazie
[#1]
Dr. Raffaello Brunori Otorinolaringoiatra, Medico di medicina generale 32k 1,1k
Il Medico cui ti sei rivolto è quello di famiglia od uno Specialista? Poi, vorrei sapere se, dopo aver effettuato il lavaggio, il Collega abbia controllato il condotto uditivo esterno

Dr. Raffaello Brunori

[#2]
dopo
Utente
Utente
Dottore grazie della risposta. Il medico è quello di famiglia.

A me ha solo detto che era tutto ok (appena fatto il lavaggio). Sono tornato qualche giorno fa e mi ha solo detto di mettere quattro gocce di Olio EVO mattina e sera (tiepido).

spero non abbia fatto qualche casino, ho veramente tanta tanta paura.

Grazie mille
[#3]
Dr. Raffaello Brunori Otorinolaringoiatra, Medico di medicina generale 32k 1,1k
Sarebbe allora meglio farsi vedere da uno Specialista. Potrebbe essere rimasto in sede ancora del cerume, almeno lo spero.

Dr. Raffaello Brunori

[#4]
dopo
Utente
Utente
Sarà fatto dottore, ma secondo lei cosa può aver combinato? Rischio di non sentirci piu e di perdere l'udito?

Sono agitatissimo.

La ringrazio ancora una volta
[#5]
Dr. Raffaello Brunori Otorinolaringoiatra, Medico di medicina generale 32k 1,1k
Spero e creda che non si sia verificato alcun danno con il lavaggio auricolare , ma soloc he sia rimasto del cerume nel condotto uditivo esterno. Per questo motivo, è necessaria una visita da parte di uno Specialista.
Buona serata

Dr. Raffaello Brunori

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test