Utente
buon giorno,
da un giorno all'altro mi è uscita una escrescenza nella tonsilla sinistra,una pallina rotonda dura la mia dottoressa dice che gli sembra una ciste sulla tonsilla e che è una cosa buffa,mi ha dato antibiotici in attesa di una visita otorinolaringite.non mi fa male ma o sempre la sensazione di dover ingoiare.visto le lunghe attese per le visaite vorrei saperne dipiù, l'antibiotica non l'ha fatta diminuire, può esserci altro per farla sgonfiare? Volevo inviarevi una foto ma forse non è previsto inviare allegati.

[#1]  
Dr. Alessandro Cappelli

40% attività
0% attualità
16% socialità
AMANDOLA (FM)
ASCOLI PICENO (AP)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Questo consulto deve essere rivolto ad uno specialista in Otorinolaringoiatria.
saluti
Dr. Alessandro Cappelli
Medico Odontoiatra- Master in Chirurgia Orale e implantologia avanzata
www.studiodontoiatricocappelli.it
www.drcappelli.it

[#2]  
Dr. Marco Finotti

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
8% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Gent Paziente
se l'antobiotico non ha sortito alcun effetto altro non può fare che attendere la visita orl per la decisione se intervenire o meno
cordiali saluti
Finotti Marco
www.implantologiaitalia.com
www.centromedicovesalio.it

[#3]  
Dr. Giuseppe Oscar Muraca

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
16% attualità
20% socialità
AMANTEA (CS)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Da quello che dice dovrebe trattarsi di ascesso tonsillare. Che antibiotico ha assunto? In ogni caso, come giustamente detto dal collega Cappelli, la richiesta dovrebbe essere fatta nello spazio Otorino.
Saluti
Dr.Oscar G.ppe Muraca

La risposta ha carattere puramente informativo.

[#4] dopo  
Utente
grazie, per le rispostre e scusatemi il disguido

[#5]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Ringrazio i Colleghi per lo spostamento del Consulto nell'Area Otorinolaringoiatrica. Non conosco personalmente il caso clinico della Signora ma, dovendomi basare solamente su quanto descritto, potrebbe trattarsi di un residuo di cibo in una cripta tonsillare o di un calcolo. E', percio', necessaria un esame clinico da parte di un Otorino. Nel frattempo, non assumere antibiotici e fare dei gargarismi con the o coca-cola. Non credo si tratti di ascesso o di neoformazione. Un cordiale saluto
Dr. Raffaello Brunori

[#6] dopo  
Utente
ringrazio anche io per il vostro interesse, è la prima volta che mi rivolgo a medici on-line e sinceramente dubitavo dell'efficacia del servizio, non per le competenze ma so che avete cosi tanto da fare con i pazienti di persona che credevo non aveste voglia di continuare anche con noi in internet. mi scuso del mio errato pensiero e vi ringrazio tutti per il tempo che regalate a noi togliendolo a voi.

[#7]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Mi farebbe piacere essere informato sull'esito del Consulto specialistico
Dr. Raffaello Brunori

[#8] dopo  
Utente
o avuto la visita questa mattina, l'esito è : neof cistica polo tonsillare sup sin.
consigliato:
sorveglianza clinica
emocromo, ves, aslo, rheumatest
event exeresi-biopsia della neof

fortilase s/i cpr al dì x 10 gg

mi ha anche detto che potrebbe semplicemente scoppiare.
grazie per l'interessamento

[#9]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Come vede, in Medicina è assolutamente indispensabile l'esame clinico! Comunque, segua pure le indicazioni mediche dello Specialista. Cordialmente
Dr. Raffaello Brunori