Utente 129XXX
La mia bambina di 7 anni, operata di tonsille a marzo, da 4 mesi, successivamente ad un'influenza, soffre di un'eccessiva sudorazione, soprattutto nottura (è proprio fradicia) collegata ad una temperatura corporea molto bassa. Ha avuto anche episodi di mal di testa, che dopo acceramenti, risonanza e ecg, hanno diagnosticato come PAVOR NOTTURNO. Il pediatra dice aspettare a fare altri accertamenti, ma la bambina mangia poco ed è anche calata di peso, e noi siamo preoccupati, cosa potrebbe essere? e cosa fare?

[#1]  
40088

Cancellato nel 2010

Gentile signora,
nel corso della mia lunga carriera professionale,ho avuto, tra i miei assistiti alcuni bambini con intense
sudorazioni notturne e contemporanea cute fredda.
Col passare del tempo tale condizione,dovuta a temporanea "Instabilità del Sistema Neurovegetativo", legata all'età, è passata spontaneamente.
Cordialmente