Utente 479XXX
gent.li dottori,
ho una bimba di 23 mesi che da 6 giorni ha febbre persistente anche molto elevata (39/39,5).
il secondo giorno di febbre (avendo avuto in passato un episodio di convulsioni febbrili) ho chiamato il pediatra che ha riscontrato gola molto arrossata e una placca. purtroppo dopo 5 giorni di amoxicillina nè la gola, nè la febbre sono migliorate!ora le ha prescritto un altro antibiotico adducendo l'ipotesi che i germi non siano sensibili all'amoxicillina!La bimba non presenta altri sintomi se non una tosse grassa non esagerata e muco tra naso e gola!gradirei avere altri consulti in merito...dovrei preoccuparmi? grazie mille in anticipo

[#1]  
40088

Cancellato nel 2010

Gentile signora,
se il suo Pediatra ha escluso una Bronchite o una Broncopolmonite,dai sintomi e segni descritti, si può
ipotizzare la Mononucleosi.
Cordialmente

[#2] dopo  
Utente 479XXX

La ringrazio. Dopo aver iniziato la cura con il nuovo antibiotico la febbre è passata. Persiste un pò di tosse che stiamo curando con l'aerosol!Secondo Lei sarebbe comunque necessario valutare altri aspetti e fare altri controlli o possiamo ritenere che sia tutto passato con l'esaurirsi della febbre?
La ringrazio ancora

[#3]  
40088

Cancellato nel 2010

Non è il caso di fare alcun esame.
Anche se si fosse trattato di Mononucleosi,questa è una malattia virale, che, di regola, si contrae durante l'infanzia ,di regola, decorre in modo benigno e,spesso, passa in modo inosservato.
Solo quando si conntrae da adulti può dare qualche problema.
Cordialmente

[#4] dopo  
Utente 479XXX

ancora grazie per la cortese risposta.