Utente 872XXX
stamane il mio bimbo di 3mesi e 24gg dopo la pesata mattutina prima che lo prendessi in braccio x la poppata ha fatto due colpetti di tosse poi ho avuto l'impressione che avesse ingoiato un pò di saliva xchè ho sentito un rumorino un pò "strano" all'altezza dello sterno e subito dopo ha vomitato del liquido di colore giallo intenso...non lo aveva mai fatto prima...è sembrato però subito sereno e non "disturbato" dall'accaduto e dopo poco ha mangiato regolarmente.
aggiungo che il bambino non è solito vomitare, evacua abbastanza regolarmente una volta al giorno anche se capita (ultimamente abbastanza spesso)che passi due giorni senza farlo e allora bisogna stimolarlo, allo stato attuale nella giornata di ieri ha evacuato due volte ognuna però non in minore quantità rispetto al solito.
preciso che è nato a 35 settimane x mia epatogestosi e he alla nascita gli avevano riscontrato un "polmone umido" e x questo è stato qualche giorno in incubatrice ed intubato, alla dimissione ci è stato detto che presentava un pò di liquido nell'addome, nei due mesi seguenti abbiamo effettuato due eco addominali che hanno rilevato che la falda era ristretta e trascurabile.
gradirei molto sapere una vostra opinione! grazie mille!

[#1] dopo  
40088

Cancellato nel 2010
Gentile signora,Lei non ha fatto riferimento alla crescita
staturo- ponderale.Se il suo bambino CRESCE REGOLARMENTE,
a mio parere, non presenta alcuna patologia.Un episodio
di vomito(il colore non ha importanza),non deve preccuparla; capita nei lattanti.
Cordialmente

[#2] dopo  
Utente 872XXX

grazie della risposta dottore,
le riferisco che il mio bambino ha un percentile di crescita di 50-75%, nei giorni seguenti alla mia richiesta di consulto il piccolo ha iniziato a mangiare meno e su consiglio del pediatra abbiamo effettuato esame urine ed urinocltura da cui è risultata una infezione da escherichia coli con però "solo" 50.000 ufc/ml e quindi il dottore ci ha consigliato di ripetere le analisi.
lei cosa consiglia? quali sono le possibili cause di tale infezione?? le cure e/o le attenzioni da porre in essere? i rischi per il mio bambino?
grazie infinite

[#3] dopo  
40088

Cancellato nel 2010
Un Urinocultura che dà MENO DI 100.000 BATTERI per ml.NON E' INDICE di Infezione delle vie urinarie. Inoltre,se
all'esame chimico e microscopico delle urine FRESCE
( cioè appena emesse) non vi sono: Nitriti,leucociti(più di 4-8)e Batteri,non VI E' Infezione delle vie urinarie.
Naturalmente è consigliabile, per sicurezza, ripetere l'esame delle urine FRESCHE e L'urinocultura(con prelievo CORRETTO!).
Cordialmente