Utente 480XXX
Buongiorno,
ho un bimbo di 19 mesi che da circa un mese ha iniziato ad avere disturbi del sonno. Premetto che fino ad allora si addormentava soprattutto con mio marito nel lettone. In questo periodo ha iniziato a manifestare segni di opposizione alla nanna conclamati da pianti isterici, richieste di gioco e incapacita' a stare fermo e quindi a rilassarsi.
Abbiamo provato a rassicurarlo, a dargli un orsacchiotto, a raccontargli delle favole... ma il risultato e' stato identico....svegli fino all'una di notte.
Devo specificare che nel periodo in cui ha iniziato a manifestare il problema aveva un forte fastidio dovuto alla dentizione.
Vorremmo sapere come possiamo comportarci senza procurare traumi al bambino (abbiamo infatti letto il metodo di farlo piangere prima di dormire...ma ci sembra un po' inadeguato).

[#1]  
40088

Cancellato nel 2010
Gentile signora,
chieda al suo Pediatra se è d'accordo a somministrare al bambino, alla sera,il Nopron. E'un sedativo per bambini, che si può somministrare da 6 mesi in poi.
Cordialmente