Utente 705XXX
Buongiorno,
innanzitutto i fatti:
il mio piccolo di 16 mesi ha fatto la vaccinazione MPR giovedì scorso (8 aprile).
Nell'immediato, come previsto, non ha avuto reazioni e anzi lo abbiamo mandato al nido come ci è stato consigliato.
Mercoledì 13 aprile, dopo 5 giorni dal vaccino, il bambino ha manifestato febbre (38°) irrequietezza ed inappetenza.
Nei giorni seguenti sono apparsi anche pochissimi puntini rossi sul viso e gonfiore alle ghiandole.
Per 4 giorni ha avuto febbre intorno ai 38,5° - 39° che provvedevamo ad abbassare con tachipirina.
Il bambino era comunque vivace, presente e allegro eccetto, ovviamente, quando la febbre toccava i suoi apici.

Domenica 18 (dopo 10 giorni dalla vaccinazione e 4 dal manifestarsi della febbre) il bambino non ha avuto febbre. La temperatura si aggirava intorno ai 37°, ma si presentava inappentente e particolarmente irrequieto sia di notte che di giorno. E' apparso, sul lobo dell'orecchio, un esantema che pare un livido ma che non sappiamo giustificare(un graffio?)
Oggi Lunedì 19 il bambino è inappetente e irrequieto. Ghiandole dietro le orecchie ancora gonfie. Febbre intorno ai 37°.

Qualcuno potrebbe dirmi se mi debba preoccupare o meno?

Grazie infinite in anticipo.

















[#1] dopo  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
4% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Credo si possa trattare di normale reazione alla vaccinazione, però , proprio per valuatre questo esantema , è opportuno che lo portiate dal pediatra che vi potrà tranquillizzare pienamente
Un saluto

A. Baraldi