Utente 146XXX
Gentile Esperto,
ho una figlia di due anni e mezzo che ha la Sindrome di Apert.
Dice solo alcune semplici paroline (tipo mamma e papà, nonna, ma (mare), da te (quando vuole venire in braccio), magna-magna (mangiare!), catta (carta), ahi ahi!. Capisce bene tutto quello che le diciamo. Sente bene. Se le chiediamo di prendere qualcosa o di fare qualcosa lo fa tranquillamente. Da un mese circa ha abbandonato, in pochi giorni, l'uso del pannolino. E' una bambina socievole e affettuosa. Le piace stare in contatto con le persone. Ha cominciato a camminare a 18 mesi. Gli interventi di espansione cranica sono stati eseguiti precocemente e con buoni risultati (a detta dei neurochirurghi).
Il problema è che appunto non parla. Dice solo quelle poche parole che ho elencato. Per il resto si fa capire tanto con le espressioni, con i gesti e indicando le cose che le interessano.
Tra i problemi correlati alla sindrome, la bambina è nata anche con la stenosi delle coane e con una fessura nel palato che però non ha mai dato problemi all'alimentazione e finora i medici non hanno dato molta importanza alla cosa.
Vorrei sapere quando bisogna cominciare la logopedia e quali sono le terapie che la bambina dovrà fare.

Grazie per la risposta.

[#1] dopo  
Dr. Arcadio Vacalebre

20% attività
0% attualità
0% socialità
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 20
Iscritto dal 2010
Gentile Signora
credo che dovrebbe far valutare la sua bambina da un Audiofoniatra per un preciso inquadramento diagnostico.
Nella sua domanda afferma che la piccola sente bene, ma non fa riferimento al fatto se abbia praticato o meno esami specifici( impedenzometria, ABR, ecc.). Tenga poi presente che la fessura nel palato a cui fa riferimento pur non dando problemi nella alimentazione potrebbe darli sul versante del linguaggio nel senso del suono della produzione verbale.
Lo specialista in questione, ovvero, l'Audiofoniatra, ancora meglio se anche Otorinolaringoiatra, potrà valutare ogni aspetto e indirizzarla eventualmente all'inizio di una terapia logopedica.
Dr. Arcadio Vacalebre

[#2] dopo  
Utente 146XXX

Grazie dottore per la sua risposta.
Per quanto riguarda il palato, vedrò fra pochi giorni un chirurgo specialista, così da poter prendere i provvedimenti del caso.
Potrebbe indicarmi qualche nominativo nella mia regione, per quanto riguarda lo specialista audiofoniatra?

Grazie per la risposta.

[#3] dopo  
Dr. Arcadio Vacalebre

20% attività
0% attualità
0% socialità
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 20
Iscritto dal 2010
Spero di esserle stato utile.
In quanto ad un nominativo nella Sua regione, le posso sare quello del Prof. Salvatore Biondi dell'Università di Catania.
Cordiali saluti.
Dr. Arcadio Vacalebre