Utente 202XXX
Buonasera, il mio bambino a sei mesi e mezzo. Abbiamo iniziato lo svezzamento a 4 mesi con la frutta e un cucchiaino di farina di mais e tapioca nel latte (aptamil soia 1)perchè soffre di reflusso gastro esofageo. Ha preso ranidil sera e mattina la dose minima (1 mg), da dieci giorni abbiamo tolto la dose della mattina. Dopo la frutta abbiamo inserito 2 pasti con nolac e successivamente mezzo liofilizzato (agnello e coniglio)nel nolac. In totale faceva cinque pasti (latte, nolac, latte, nolac e latte). Dopo abbiamo sostituito un pasto di nolac (a pranzo) con brodino (220 gr) colato con un cucchiaino di carota passata, circa tre cucchiai di farina di mais, cucchiaino di olio d'oliva extravergine ma invecchiato di due stagioni, mezzo omogenizzato (agnello, manzo, coniglio o tacchino). Successivamente abbiamo sostituito tutte e due i pasti di nolac con brodo come sopraindicato (una volta mais e tapioca e una volta semolino). Poi abbiamo sostituito la farina di mais e tapioca del mezzogiorno con la pastina 30 grammi(tempestina mellin e subito dopo semini mellin perchè non gli piaceva tanto)e inserito anche il formaggio parmigiano (un cucchiaino). Faccio una premessa: quando aveva 15 giorni aveva delle forti coliche con diarrea (anche 17 scariche al giorno) che sono durate circa due settimane insieme al reflusso. La pediatra ha pensato ad un'intolleranza al latte, mi ha fatto smettere di allattare (avevo comunque poco latte) e ha sostituito la giunta con aptamil soia 1. Da quella sostituzione le coliche sono sparite ed è rimasto solo il reflusso senza vomito ma con forti pianti.Da l'ultima sostituzione dello svezzamento (siamo arriavti a latte aptamil soia 2 la mattina 240 con cucchiano di mais + brodo con cucchiaino di carota,pastina 30 grammi, mezzo omogenizzato, parmigiano e olio + latte 240 con cucchiano di mais + brodo con carota,semolino e olio + latte 210 con cucchiano di mais e tapioca)sono iniziate delle coliche gassose durante la notte. si sveglia piangendo e emette aria, poi si riaddormenta. Ho tolto subito il parmigiano pensando all'intolleranza ma non è cambiato nulla. allora ho sostituito l'omogenizzato della sera con liofilizzato, ma per ora nulla. Per ultimo ho sostituito la pasta del giorno con farina di mais e tapioca perchè ho letto che la pasta contiene calcio lattato (so che non c'entra niente con l'allergia ma era una precauzione). Penso che le coliche siano collegate ad un inserimento ma non riusciamo a capire quale.
Grazie di tutto

[#1] dopo  
Dr. Agnesina Pozzi

48% attività
4% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Gentile Signora
il suo comportamento è perfetto nello svezzamento!
Provi a sostituire la pastina col microriso ed anche a cambiare marchio commerciale: piccole differenze possono fare la grande differenza perché le ditte si approvvigionano di materie prime in posti diversi, gli alimenti base hanno diverse coltivazioni. Se possibile cerchi alimenti pediatrici biologici e, se possibile, di non fare arrivare il piccolino al pasto troppo affamato, altrimenti ingoia aria e le coliche potrebbero dipendere solo dalla voracità.

Cordialmente
Dott.Agnesina Pozzi

[#2] dopo  
Utente 202XXX

Buonasera, grazie mille per la risposta e i consigli. Ho già acquistato un pastina bio che non contiene calcio lattato. stanotte ha avuto poche coliche. abbiamo quindi eliminato parmigiano, omogenizzato la sera e pastina. Parlando con un'amica mi ha detto che la sua bambina ha avuto gli stessi problemi intorno ai sei mesi. La sua pediatra le ha detto che le coliche erano collegate ai denti che stavano nascendo. Il mio bambino in effetti non ha ancora messo alcun dente ed è da quando ha tre mesi che ha vari sintomi inerenti la crescita dei denti. Lei crede che le cose possano essere collegate?
per quanto riguarda la voracità è un caso perso!!! Ha sempre fame, noi aspettiamo tre ore e mezzo da un pasto all'altro. Mangia con verocità e non si accontenta mai. Pesa infatti dieci chili e trecento (sette mesi fra una settimana). La pediatra non mi fa aumentare le dosi perchè già abbondanti.
Grazie mille.

[#3] dopo  
Dr. Agnesina Pozzi

48% attività
4% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
L'eruzione dentale porta sempre qualche disturbo ma se è vorace le coliche dipendono da quello. Aumenti la quota di fibra vegetale che dà un maggiore senso di sazietà e chieda alla sua pediatra di consigliarle anche un addensante (sono sempre sostanze di origine vegetale), per gli stessi motivi.
Ci sono anche diversi prodotti naturali contro le coliche, chieda al suo pediatra o in farmacia,noi non possiamo da qui indicare nulla..

Cordialmente
Dott.Agnesina Pozzi