Utente 875XXX
salve a tutti chiedo un parere a rigurdo una questione della scuola 3 elementare di mio figlio vanno in palestra per un' ora a settimana ed é la seconda volta che abbandonano a dire della maestra peché mio figlio non ascolta mentre la maestra spiega un esercizio ed allora tutti i suoi amichetti se la prendono con lui e siccome questo giorno capita quando poi il pomeriggio vanno al catechismo qualche mamma la cosa la fa pesare anche a mia moglie secondo voi é sbagliato questo attegiamento della maestra? Non sarebbe meglio punire solo chi sbaglia? Magari frlo stare srduto? Che pensate meglio parlare con la maestra? Sono propio arrabiato

[#1] dopo  
Dr.ssa Paola Scalco

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
CASTELL'ALFERO (AT)
ASTI (AT)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Gentile Signore,
come genitori come è stato affrontato l'argomento con il bambino, in modo che cerchi di modificare il suo comportamento scorretto?
Dr.ssa Paola Scalco, Psicologa
specialista in Psicoterapia Cognitiva e perfezionata in Sessuologia Clinica
https://www.psicologi-italia.it/psicol

[#2] dopo  
Utente 875XXX

essendo noi molto riservati ci siamo limitati a dare un punizione a nostro figlio non facendolo uscire ma comunque io non condivido il gioco psicologico della maestra sbaglio? É giusto il suo modo di fare?

[#3] dopo  
Dr.ssa Paola Scalco

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
CASTELL'ALFERO (AT)
ASTI (AT)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Gentile Signore,
non posso valutare il comportamento della maestra di suo figlio, ma di sicuro avrà avuto dei motivi per ricorrere a quel tipo di punizione collettivo invece che isolare semplicemente suo figlio. L'insegnante ha a che fare con tanti bambini insieme, con dinamiche anche difficili da gestire, che dall'esterno non è possibile giudicare senza rischiare di essere superficiali.
Tutto sommato, però, è accaduto un paio di volte e non credo che la vostra attenzione vada posta più di tanto su questo.
Ciò che è importante è che voi genitori non screditiate l'autorità della maestra agli occhi del vostro bambino, perché in questo caso il suo comportamento inedeguato è presumibile che continuerà a ripetersi.
Approfittate di questo episodio e rendetelo occasione di riflessione e di crescita per vostro figlio: fategli capire bene che la scuola è davvero una "palestra di vita", che in quella piccola società sperimenta già situazioni simili a quelle in cui si potrà ritrovare nella vita adulta. Rispettare le regole di comportamento è importante per se stessi, ma anche per chi ci sta intorno, che in qualche modo potrebbe essere ingiustamente danneggiato dalla nostra scorrettezza.

Cordiali saluti.
Dr.ssa Paola Scalco, Psicologa
specialista in Psicoterapia Cognitiva e perfezionata in Sessuologia Clinica
https://www.psicologi-italia.it/psicol