Utente 227XXX
Buongiorno a tutti i medici,

Mia figlia di 7 anni ha nell'ultimo mese avuto problemi con una tosse persistente, poi da domenica scorsa si è presentata anche la febbre ad un controllo mio e di mia mogie abbiamo notato una bella placca in gola ed un alito da stendere un cavallo.
Siamo andati martedì dalla pediatra che le ha anche trovato un forte acetone, per cui per la gola superifiammata e per la placca le ha prescitto l'anitibiotico (acido clavulanico) generico, che ha iniziato a prendere matedì sera e glielo ha prescitto da prendere ogni 12 ore , ma oggi ha ancora la febbre (ieri sera aveva 39), vorrei sapere ma dopo quanti giorni ci si sfebbra con la'ntibiotico ???

Lo chiedo anche perchè noi il 26 dovremmo partire per Londra per vacanze natalizie.

Grazie mille per ogni eventuale risposta e Buon Natale a tutti.

[#1] dopo  
Dr. Serafino Pietro Marcolongo

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
16% attualità
20% socialità
SALERNO (SA)
MANFREDONIA (FG)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Gent. utente,
forse la risposta al Suo consulto arriva con ritardo...ma i tempi di attesa in quest'Area e le attuali giornate Festive hanno rallentato un pò il ritmo.
Comunque, risponderò ugualmente per "dovere di cronaca". Generalmente, una interessante riduzione della temperatura corporea si ha entro le prime 48 ore dal'inizio dell'antibioticoterapia...e per almeno una settimana è CONSIGLIABILE evitare spostamenti ambientali (viaggi compresi!) e l'osservanza di riposo domiciliare.
Cordiali saluti e BuoneFestività.
Dott. Serafino Pietro Marcolongo
Dietologia - Medicina Estetica

IL CONSULTO ONLINE NON SOSTITUISCE LA VISITA DIRETTA!