Utente 280XXX
Buongiorno vorrei avere un consiglio per quanto riguarda mio figlio.
Mio figlio ha 3 anni e mezzo, un mesetto fa è stato visitato dal medico di base perchè aveva febbre e placche con tonsille molto gonfie; il medico gli ha prescritto per 7 gg augmentin antibiotico sosp. orale 3 volte al dì.
Ora, ovviamente non ha più febbre e mal di gola ma ho notato che ha ancora le tonsille gonfie e qualche placchetta.
Il bimbo mangia e non lamenta il mal di gola.
Il medico di famiglia mi ha detto che le placche e le tonsille devono preoccpare solo in presenza di febbre e/o mal di gola.
E' così?
E' normale che nonostante l'antibiotico abbia ancora qualche residuo?
Da cosa è dovuto?
Attendo vs cortese riscontro e saluto cordialmente.

[#1] dopo  
Dr. Gaetano Pinto

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
0% attualità
20% socialità
NOCERA INFERIORE (SA)
TORRE ANNUNZIATA (NA)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2011
Gentile signora
le tonsilliti essudative possono essere dovute sia a forme batteriche sia a forme virali.Tra i virus frequenti sono quelli della mononucleosi,citomegalovirus,Herpangina ed enterovirus non polio.Tra i batteri quella da streptococco beta emolitico del gruppo A.In base a queste considerazioni la persistenza delle placche impone accertamenti diagnostici tra cui emocromo,ves pcr,tampone faringotonsillare,transaminasi,Bt e diretta, complesso Torch e determinazione in real time dell' EBV e citomegalovirus
cordiali saluti
Dr. Gaetano Pinto

[#2] dopo  
Utente 280XXX

Grazie Dottore della Sua cortese risposta.
Quindi non è come dice il medico di base, il bimbo è da far controllare giusto? e magari fargli fare un esame del sangue?
In attesa di cortese riscontro La saluto cordialmente.

[#3] dopo  
Dr. Gaetano Pinto

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
0% attualità
20% socialità
NOCERA INFERIORE (SA)
TORRE ANNUNZIATA (NA)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2011
si,come le ho detto sopra
Dr. Gaetano Pinto