Utente 133XXX
Buongiorno, la mia bimba ha compiuto i due mesi ieri, il 18 novembre, alla nascita pesava 3450 gr ed è uscita dall'ospedale che pesava 3390 gr. Mediamente, fino ad ora, ha sempre preso 200 gr a settimana (la allatto in modo esclusivo), tranne le ultime due settimane, in cui ha preso 170-180 gr. Domenica (è il giorno in cui controlliamo il peso settimanalmente) scorsa pesava 5100 gr (dai 5080 ai 5100... lka bilancia oscillava perché la bimba si muoveva). Ieri sera, pioché compiva i due mesi, ho deciso di ripesarla: pesava 5120 gr (aveva preso solo dai 20 ai 40 gr in 3 giorni). Mi devo preoccupare? Mi angoscia l'idea che non cresca più bene... la bimba mangia e dorme (nell'ultima settimana fatica un po' a mangiare perché nel momento della poppata le subentrano delle coliche gassose e piange... però poi si calma e dorme tranquillamente, non manifestando sofferenza o fame). Vi prego, potete rassicirarmi... sono veramente in ansia e non so che fare.
Grazie

[#1] dopo  
Dr. Enrico Polito

24% attività
4% attualità
12% socialità
PAVIA (PV)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2011
Gentile Signora,
mi pare che non si debba proprio preoccupare. Io non la peserei per almeno 10 gg. Un intervallo per essere significativo deve essere almeno di 10 gg. La media è di 25-30 gr al giorno,ma dai tre mesi di vita scenderà fisiologicamente ai 20-25 gr/die.
Se non ha disturbi e mangia e dorme (come deve fare) stia assolutamente tranquilla.
Cordialità
Enrico Polito
Dr. Enrico Polito

[#2] dopo  
Utente 133XXX

La ringrazio molto dr. Polito... la mia bimba, a detta di chi la guarda, è il ritratto della salute. Chi non la vade per qualche giorno mi dice che continua a crescere...
Le chiedo ancora una cosa: io la allatto in modo esclusivo, ma la mia bimba nelle ultime settimane non fa la cacca tutti i giorni, a volte la fa a giorni alterni, a volte per due giorni "fa pausa". Quando si scarica le feci sono comunque morbide e di color giallo oro... devo preoccuparmi?
Grazie infinite

[#3] dopo  
Utente 133XXX

Mi scusi dr. Polito se la disturbo ancora, ma... ho la visita dal pediatra lunedì e mi sento impazzire in questi giorni, quindi non so che altro fare se non disturbare lei con le mie paure da neomamma. Il suo invito a stare tranquilla, sebbene io creda fermamente al suo parere medico, non è riuscito a placare del tutto le mie ansie e... oggi, stupidamente, ho pesato ben due volte la mia bimba. Questa mattina, prima della poppata e dopo il cambio pannolino, pesava 5190 gr e la cosa mi ha rincuorata (da domenica, secondo questa stima, avrebbe preso 90 gr); poi Sara ha fatto la cacca (erano due giorni che non si scaricava, la cacca era morbida e giallo oro) e così, sempre prima della poppata e dopo il cambio pannolino, l'ho ripesata... pesava 5070-5090 gr... non so più cosa pensare, non ho nemmeno il coraggio di dire a mio marito e a mia madre che ho fatto questa cavolata, visto che loro, giustamente, mi avevano raccomandato di seguire il suo consiglio...
Mia figlia sembra stare bene, mangia 6 volte al giorno, piange solo se ha le coliche gassose, dorme tranquilla, ride e sgambetta...
Mi perdoni infinitamente...

[#4] dopo  
Dr. Enrico Polito

24% attività
4% attualità
12% socialità
PAVIA (PV)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2011
Cara Signora,
è normale che Sua figlia scarichi meno frequentemente di prima: per la sua età può avere una scarica giornaliera. Se non scarica un giorno non succede niente; eventualmente se dovesse avere pause più lunghe, le proponga un pò d'acqua da bere durante la giornata.
La fluttuazione del peso dipende naturalmente se ha scaricato o meno, uno dei motivi di fare pesate distanziate nel tempo.
Cordialità
Enrico Polito
Dr. Enrico Polito

[#5] dopo  
Utente 133XXX

Grazie. Quindi posso star tranquilla per il peso? Ora, prometto (anche a me stessa) che la peserò tra 10 giorni...
Per quanto riguarda le scariche... a volte si scarica tutti i giorni una volta, a volte in un giorno anche più di una volta, a volte salta un giorno, a volte due, ma mai più di due... la cacca è sempre morbida e giallo oro... non credo di dovermi preoccupare.
La ringrazio tanto