Utente 670XXX
Salve sono la mamma di un bimbo che il 24 compirà tre mesi. Lui è nato a 37 settimane con cesareo alla nascita pesava 3275 e misurava 49,50 cm attaccato al seno da subito, si è alimentato di latte materno ed artificiale per circa un mese e mezzo ed evacuava due volte al giorno. successivamento è stato alimentato solo con latte Mellin 1 in polvere, è cresciuto benissimo e faceva feci molle 1 volta al giorno poi quando ha compiuto il secondo mese ha smesso di essere regolare con l'evacuazione. Dopo settimane di stimolazione il pediatra mi consiglia il latte PANTOLAC 1 della Mellin che al piccolo non piaceva infatti ne bevava parte dei 90g somministrati ogni tre ore.
Dopo circa una settimana di alimentazione con il Pantolac il bimbo inizia ad avere il sighiozzo ad ogni poppata e per circa due settimane inarcamento, ma l'evacuazione resta irregolare (solo con stimolazione ogni tre gg). Alchè il pediatra mi consiglia gastrutuss e cambio del latte( ritorno al mellin 1 però liquido) e mi riassicura dicendomi che non essendo un problema di stitichezza, perchè il bimbo fa feci morbide si tratterebbe di dischezia.
Adesso la mia domanda è posso introdurre qualcosa nel latte oppure provare un altro latte che favorisca questo corretto funzionamento oppure devo aspettare che si risolva da solo. Ricordo che il bimbo cresce benissimo, ed è molto attivo, sorride, emette suoni, dorme la notte e mangia 120gdi latte ogni tre ore
Infine non soffre più di coliche ed espelle aria molto meno di prima.
Spero di essere stata chiara aspetto Vostre notizie al più presto. GRAZIE

[#1] dopo  
Dr. Enrico Polito

24% attività
16% attualità
12% socialità
PAVIA (PV)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2011
Sarebbe stato interessante sapere il peso attuale, comunque salta all'occhio l'alimentazione ogni tre ore, che mi pare eccessivo nel numero di poppate giornaliere. In genere dopo i 4,200 g di peso il lattante dovrebbe fare 5 pasti al giorno (h.6-10-14-18-22) con un intervallo notturno di 8 ore.
Non so quanto latte assume nelle 24 ore: in assenza di dati più precisi si potrebbe banalmente aggiungere al latte, per pasto, circa 10 ml di acqua e vedere se basta questo espediente per regolarizzare le feci.
Cordialità
Enrico Polito
Dr. Enrico Polito

[#2] dopo  
Utente 670XXX

Il peso adesso è di 6,300 e il bimbo mangia ogni tre ore solo di giorno, infatti fa l'ultima poppata alle 22 e poi si risveglia verso le 07:30, di fatto sono più di otto ore per un totale di circa 600ml al giorno.
L'acqua devo somministrarla tra un pasto e un altro? Perchè se è cosi' lo faccio già.
GRAZIE.

[#3] dopo  
Utente 670XXX

Salve sono sempre io. Da qualche giorno mi pongo delle domande penso come tutte le mamme. Intanto anche in consiglio dell'acqua non ha dato i suoi frutti ed è per questo che volevo porVi alcune domande:
1. Questo problema della sospetta dischezia si verifica fin dalla nascita?
2. Perchè il bimbo prima evacuava regolarmente con il mio latte e il mellin 1 in polvere e poi non più?
3. Se posso dare il latte mellin 2 arricchito con prebiotici?
Queste domande sono state sottoposte al pediatra di fiducia ma hanno avuto solo una risposta bisogna aspettare che il problema si risolvi da solo, ma io non mi do pace.
Sicuramente sarà una sciocchezza ma sono una mamma e Voi mi capite.
Vorrei provare con altri tipi di latte ma non so quali e poi c'è sempre il problema del singhiozzo che per me è un trauma, visto che il primo figlio ha avuto problemi seri di reflusso gastroesofageo.
Il bimbo non sembra soffrire di intolleranze o allergie ed è per questo motivo che Vi chiedo si suggerirmi un latte che possa favorire queste funzioni. Non so se l'ho scritto ma questo problema è sorto prima delle vacanze natalizie, prima di allora tutto era normale.
Grazie ancora a presto.

[#4] dopo  
Utente 670XXX

salve volevo comunicarvi che ho risolto il problema ho trovato il latte ideale per i bisogni del piccolo e della mamma grazie comunque a presto