Utente 178XXX
Buon pomeriggio,
ho una bimba di 23 mesi che ha dei sintomi strani.
Domenica (18.02.12) si è svegliata con il vomito, nel pomeriggio è comparsa anche la febbre altissima (39.5 - 40,5); per abbassare la temperatura abbiamo somministrato Nurofen (dietro consulto pediatrico) ma passate le 5 ore la temperatura si presenta nuovamente!
Ieri pomeriggio scompare la febbre e la sera arrivano macchie rosse in tutto il corpo, il viso molto arrossato (quasi schiaffeggiato),; stamattina abbiamo fatto il tampone faringeo (il pediatra sospettava una scarlattina) esito Negativo; quindi si sospetta una V malattia.
Alle 15 di oggi è tornata nuovamente la febbre 40°, il pediatra per prevenzione ha dato Neoduplamox ma non è convinto e non si spiega la compresenza di vomito, macchie e febbre alta. quindi terapia Nurofen per la febbre e antibiotico 4,5 ogni 12 ore. Aggiornamento telefonico domani pomeriggio.
Sono nel panico...riuscite ad aiutarmi, darmi qualche dritta/informazione.

Grazie

A.M.

[#1] dopo  
Dr. Gaetano Pinto

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
0% attualità
20% socialità
NOCERA INFERIORE (SA)
TORRE ANNUNZIATA (NA)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2011
Gentile signora
potrebbe trattarsi di un megaloeritema infettivo o V malattia ,che non richiede alcuna terapia.Altre possibilità' diagnostiche :esantema aspecifico dovuto a svariate forme virali,compresa la mononucleosi infettiva.Importante è monitorare la febbre che se dura da oltre 5 giorni e associata ad una sintomatologia che potrebbe far sospettare una malattia di Kawasaki,bisogna fare quanto prima un ecocardiogramma con valutazione delle coronarie.Si affidi quindi al suo pediatra che la potrà' consigliare in merito.
Cordialissimi saluti ed auguri
Dr. Gaetano Pinto