Utente 233XXX
Buongiorno a tutti,
mio figlio ha quasi 3 anni e fino ad adesso la sua alimentazione prevede:

- 250 ml di latte intero per colazione
- 3 yogurt alla settimana (i 3 pomeriggi che esce prima dall'asilo)
- 3 volte il formaggio alla settimana, 40 gr a volta
- 1 cucchiaino di grana sui primi piatti

è corretto il quantitativo proteico e di calcio assunto?

Da qualche settimana è una lotta fargli bere il latte al mattino, lui preferirebbe lo yogurt, posso sostituire il latte con lo yogurt e quanto devo dargliene?
I giorni in cui gli ho dato solo yogurt ha preso 2 vasetti da 125 ml, vanno bene?
E' importante che assuma anche il latte o lo yogurt è sufficiente (perchè così facendo il latte non lo berrebbe più)?
O conviene forse addolcirgli il latte con nesquike / ovomaltina (ma io sono contraria, penso abbiano un quantitativo troppo elevato di zuccheri per essere date quotidianamente ai bambini)
Se passo a due yogurt per prima colazione, lascio comunque i 3 yogurt settimanali di merenda pomeridiana o è troppo?

Grazie,

[#1] dopo  
Dr. Gaetano Pinto

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
0% attualità
20% socialità
NOCERA INFERIORE (SA)
TORRE ANNUNZIATA (NA)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2011
Gentile signora
in linea di massima va bene così'.Lo yogurt può' essere alternato al latte ,in quanto contiene lo stesso quantitativo di calcio del latte e in più' risulta più' digeribile per il basso contenuto di lattosio e risulta arricchito di fermenti lattici.A questa eta' il bambino dovrebbe bere circa 1/2 lt. di latte al giorno contenente all'incirca 500mg di calcio. E' impotante l'assunzione del latte e latticini in quanto è proprio in eta' infantle le ossa assumono il loro patrimonio di calcio che conserveranno negli anni a venire.A questo va aggiunta pero' una esposizione al sole per la formazione della vitamina D,che veicola il calcio nelle ossa.L'esposizione deve avvenire all'aperto e non dietro i vetri di casa,in quanto i vetri filtrano i raggi solari deputati alla trasformazione della pro vitamina in vitamina D ,presente sulla pelle.Il latte comunque può' essere addizionato con prodotti al cioccolato ,senza abusare,se il bambino lo gradisce meglio.In parole povere ,a tre anni ,il piccolo va seduto a tavola,può' mangiare un po' di tutto.Attenzione solo al sale e allo zucchero in eccesso.
Un cordiale saluto
Dr. Gaetano Pinto