Utente 250XXX
Salve,
sono Padre di un bambino di tre giorni, e vi scrivo perchè molto preoccupato in quanto questa mattina si sono manifestate dei tremori agli arti superiori.
Ho segnalato l'evento agli infermieri che hanno a loro volta interessato il pediatra.
Per tutto il giorno hanno trattenuto mio figlio al nido.
Ho chiesto di cosa si trattasse e mi hanno risposto che quei tremori sono "clonie".
Il fenomeno nell'arco di 24 si sono ripetute anche in mia presenza.
Vi chiedo da cosa sono dipese??
Vi è una terapia farmacologica da poter seguire??
Aggiungo che è nato con taglio cesareo di urgenza e che è stato riscontrato dopo esami del sangue un valore di "PCR" di 0.8 vi è correlazione??
Ringrazio in anticipo per le risposte che mi fornirete.

[#1] dopo  
Dr. Gaetano Pinto

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
0% attualità
20% socialità
NOCERA INFERIORE (SA)
TORRE ANNUNZIATA (NA)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2011
Gentile signore
le consiglio di effettuare un controllo del sangue con i seguenti esami :glicemia,calcemia,magnesiemia,sodiemia,potassiemia.Se il bimbo non ha segni neurologici non c'è un nesso con la PCR.Se persistono le clonie bisogna fare ulteriori indagini tra cui una ecografia transfontanellare
un caro saluto
Dr. Gaetano Pinto