Utente 161XXX
Sono una mamma di una bimba di 14 giorni, ed essendo la mia primogenita ho molti dubbi che mi assillano: spero possiate aiutare a chiarirmi le idee.
- Mia figlia si lamenta parecchio durante il sonno emettendo suoni di ogni specie: è normale? A volte si sveglia e la devo cullare per farla riadormentare. Cosa potrei fare? (qualcuno mi ha consigliato di assumere camomilla così che si tranquilizza anche lei). Premetto che fino a pochi giorni fa dormiva beatamente.
- Ogni volta che mangia fa cacca e quando la cambio vuole rimangiare, dopo la seconda poppata fa nuovamente cacca e se la cambio di nuovo lei cerca di nuovo il seno e se non l’accontento piange a diventare cianotica. Oramai è un circolo vizioso: pappacambio pannolino pappacambio pannolino pappacambio pannolino e si arresta solo qundo decido di non cambiarla più, ma mi piange il cuore a sapere che ha fatto cacca e le devo lasciare il pannolino sporco.
Nonostante siano trascorsi solamente 14 gg mia figlia mi ha già rovinato il seno: i miei capezzoli sono pieni di taglietti anche abbastanza profondi e quando si attacca mi fa un male enorme, ma tale dolore dopo qualche minuto scompare. Ho usato olio vea, purelan 10, garze di fitestimoline, bepenthalon, ho lasciato i seni asciugarsi all’aria senza coprirli, ho massaggiato con il mio latte, ma nulla da fare……c’è una soluzione?
Infine il pediatra mi ha consigliato per i muci di iniettarle un paio di volte al giorno soluzione fisiologica di cloruro di sodio 0,9%: non potrebbe irritare le mucose?
Grazie

[#1] dopo  
Dr. Lorenzo Giacchetti

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
0% attualità
20% socialità
SVIZZERA (CH)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2012
"Mia figlia si lamenta parecchio durante il sonno emettendo suoni di ogni specie: è normale? A volte si sveglia e la devo cullare per farla riadormentare. Cosa potrei fare? (qualcuno mi ha consigliato di assumere camomilla così che si tranquilizza anche lei). Premetto che fino a pochi giorni fa dormiva beatamente".

potrebbe trattarsi solo di una fase transitoria.
controlli che non sia troppo coperta (caldo)
se prende il suo latte non introdurrei camomille ed altri liquidi in questa fase.

"Ogni volta che mangia fa cacca e quando la cambio vuole rimangiare, dopo la seconda poppata fa nuovamente cacca e se la cambio di nuovo lei cerca di nuovo il seno e se non l’accontento piange a diventare cianotica".
credo, essendo il primo mese di poter ancora tranquillamente permettersi di continuare ad attaccarla al seno a richiesta.
cordiali saluti
Dr. Lorenzo Giacchetti
Specialista in Pediatria - Neonatologia e Patologia Neonatale, Varese.
Capoclinica Pediatria Ospedale di Lugano (Svizzera)

[#2] dopo  
Utente 161XXX

Egregio Dottore,
la ringrazio mille per la sua risposta.
Ad oggi la situazione non è migliorata, anzi è peggiorata: mia figlia vorrebbe stare sempre attaccata al seno (siamo arrivate anche a 2 ore......e il mio seno oramai è distrutto), appena la stacco anche se non sta mangiando piange ininterrottamente, e oramai vuole addormentarsi solo così.
Nel sonno continua ad essere molto agitata, e addirittura si sveglia ogni 15 minuti circa e si riaddormenta solo quando la cullo.
ho provato anche con il ciucco che rigetta. che fare?