Utente 131XXX
Egr Dott.
vorrei rivolgerVi una domanda.
E' normale che la mia bambina di 9 anni ogni tanto faccia aria dal fiorellino? e che abbia delle perdite giallastre?
Mia moglie è stranizzata e d' altronde anche io se lo è lei, però la bambina sta benissimo non ha alcun fastidio anzi è contenta che si stia manifestando un cambiamento in lei.

Grazie

[#1] dopo  
Dr. Lorenzo Giacchetti

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
0% attualità
20% socialità
SVIZZERA (CH)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2012
Gentile utente,
non ci sono segni di inizio pubertà in atto?
tumefazione mammaria? peluria ascellare ed al pube?
Dr. Lorenzo Giacchetti
Specialista in Pediatria - Neonatologia e Patologia Neonatale, Varese.
Capoclinica Pediatria Ospedale di Lugano (Svizzera)

[#2] dopo  
Utente 131XXX

Buonasera Dott.

si ci sono i segni da lei elencati, forse meno quelli mammarie ma quelli relativi alla peluria ci sono.

Grazie

[#3] dopo  
Dr. Gaetano Pinto

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
0% attualità
20% socialità
NOCERA INFERIORE (SA)
TORRE ANNUNZIATA (NA)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2011
Gentile signore
l'emissione di aria dai genitali,se sporadica potrebbe essere normale per contrazione dei muscoli che immettono aria nella vagina.Ma se è frequente e persistente non è un fenomeno normale : potrebbe essere collegata con qualche piccola anomalia ,tipo fistola ano-vaginale . Si tratta di una piccola e sottile comunicazione che può' comportare passaggio di aria dall'intestino verso la vagina e potrebbe spiegare anche le relative perdite giallastre . Le consiglierei pertanto,per essere tranquilli, un consulto presso una chirurgia pediatrica,per accertarsi bene del problema .
Cordiali saluti ed auguri
Dr. Gaetano Pinto

[#4] dopo  
Utente 131XXX

Le perdite sicuramente sono state un paio di episodi isolati.
L' emissione d' aria non è frequente o comunque non è tutti i giorni ma, a dire della bambina, c' è da parecchio tempo.
Faremo degli accertamenti per approfondire la questione. Le chiedo un' ultima cosa: ci dobbiamo preoccupare? se dovesse essere, è di facile cura?

Grazie ancora
Saluti

[#5] dopo  
Dr. Lorenzo Giacchetti

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
0% attualità
20% socialità
SVIZZERA (CH)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2012
Gentile mamma,
credo che possa stare tranquilla.
Comunque per ulteriore scrupolo indaghi come consigliato dal Collega.
In realtà anche solo una consulenza ginecologica potrebbe essere utile!
Dr. Lorenzo Giacchetti
Specialista in Pediatria - Neonatologia e Patologia Neonatale, Varese.
Capoclinica Pediatria Ospedale di Lugano (Svizzera)

[#6] dopo  
Utente 131XXX

Gentili dottori, grazie per la Vs cordialita'. Ne parleremo con il ns pediatra che ci suggerira' come muoverci e cosa fare.

Con cordialita'