Utente 198XXX
Ho un bimbo di 6 mesi, tranquillo, solare, ride e sta con tutti e non mi ha mai dato problemi; ha sempre dormito nel suo lettino nella nostra stanza con luce soffusa e riesce a dormire tutta la notte; da una settimana circa però durante il sonno intorno alle 2 di notte inizia a singhiozzare fino a piangere in modo strano come se avesse bisogno di aiuto; mi alzo lo prendo in braccio per 20 secondi e si rasserena continuando sempre a dormire. La cosa si ripete dopo un paio di ore fino alla mattina quando poi si sveglia. E' possibile che faccia dei brutti sogni? o che abbia dolori e semplice paura? cosa posso fare?

[#1] dopo  
Dr. Lorenzo Giacchetti

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
0% attualità
20% socialità
SVIZZERA (CH)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2012
puo assoltuamente essere cosi'.
il consiglio e' di tranquillizzarlo. fargli sentire la vostra presenza , dopodichè lasciarlo nel suo lettino anche a costo di qualche pianto in modo che porgressivamente si abitui a dormire e non diventi un'abitudine svegliarsi di notte e rimanere in braccio fino a quando si riaddormenti.
saluti
l.g.
Dr. Lorenzo Giacchetti
Specialista in Pediatria - Neonatologia e Patologia Neonatale, Varese.
Capoclinica Pediatria Ospedale di Lugano (Svizzera)