Utente 263XXX
salve,
ho bisogno di un consiglio.
Mia figlia ha 4 anni, quando aveva due anni voleva mangiare sempre la pasta con il sugo, non dava mai problemi su qualsiasi cosa le mettessi davanti per mangiare. Poi di punto in bianco, a 3 anni, ha iniziato a non voler mangiare più la pasta, ma solo carne e qualche volta la verdura. Ho provato anche a farla stare digiuna e poi darle la pasta, pensando che fosse solo un capriccio, ma lei pur di non mangiarla rimarrebbe digiuna x giorni! Solo ogni tanto riesce a mangiare qualche tortellino. Io non so cosa fare, ho paura che cosi facendo mangi troppe proteine, rovinando cosi i reni,e poi non capisco questo suo rifiuto verso la pasta. Una volta pur di farmi "felice" ha cercato di mangiarla ma la masticava senza mai ingoiarla e aveva le lacrime agli occhi, e quindi no gliel'ho fatta mangiare più. Vorrei fare delle analisi del sangue ma il mio pediatra dice che è troppo piccola e che è inutile stressarla ora con queste cose.
Poi il problema mi si presenta anche a scuola, in quanto pago per la mensa ma lei non mangia nulla di quello che portano, e non essendo allergica, non mi cambiano il menu.
Non so più come fare, secondo voi è solo un capriccio o può essere , che so, sinonimo d'intolleranza o celiachia? Cosa mi consigliate di fare? Grazie mille

[#1] dopo  
Dr. Gaetano Pinto

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
0% attualità
20% socialità
NOCERA INFERIORE (SA)
TORRE ANNUNZIATA (NA)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2011
Gentile signora
è necessario controllare se la crescita staturo ponderale va bene.Potrebbe essere una celiachia od anche una allergia al grano
cordiali saluti
Dr. Gaetano Pinto