Utente 204XXX
Salve,
sono la mamma del piccolo Christian, due mesi e 7 gg d' eta'.
Le scrivo perche' a causa di un colorito pallido e di un temporaneo arresto di crescita ho effettuato diversi esami ematici, tra cui emocromo di cui di seguito i risultati:
wbc:9.12; rbc:3,34; hgb:10,4; hct:29,4 mcv:88; mch:31,1; mchc:35,4; piastrine:613; mpv:8,9; neutrofili:18,2; linfociti:61,7; monociti:11,7; eosinofili:7,9; basofili:0,5 in percentuale.
poiche' ho i valori di riferimento in eta' adulta, vorrei sapere se questi valori rientrano nel range dell' eta' di mio figlio o se eventualmente potrebbe esserci un campanello d'allarme da valutare con esami piu' specifici.
I risultati dei restanti esami (ferritina, sideremia ecc..) non sono ancora disponibili. Grazie per la disponibilita'.

[#1] dopo  
Dr. Lorenzo Giacchetti

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
0% attualità
20% socialità
SVIZZERA (CH)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2012
I risultati sono nel range di normalità per l'etA'.
L'anemia e' fisiologica per l'età.
Cordiali saluti
Dr. Lorenzo Giacchetti
Specialista in Pediatria - Neonatologia e Patologia Neonatale, Varese.
Capoclinica Pediatria Ospedale di Lugano (Svizzera)

[#2] dopo  
Utente 204XXX

La ringrazio per la celerita' della risposta e le scrivo riportando referto restanti esami ematici del neonato:
reticolociti: 1.66 (in percentuale)

azotemia: 19
creatininemia: 0,17
sideremia:99
pcr: 0,29

ab antitoxoplasma
classe igG 3,0
classe igM assenti

anticorpi antirosolia:
classe igG 10,3
classe igM assenti

anticorpi Anti Citomegalovirus
classe igG 5,0
classe igM assenti

transferritina totale 256

Anti herpes virus
igg-1 3,5
igG-2 0,5
classe igM 1-2 assenti.
Mi chiedevo se anche questi valori rientrassero nel range di normalita'. Ringrazio anticipatamente per la celerita' e la disponibilita' dimostrata.