Utente 235XXX
Salve, ho un bambino di sei anni e mezzo che da circa un mese o forse più ha incominciato ad avere bisogno di fare lunghi sospiri o inspirazioni come se gli mancasse l'aria. Questo capito in qualsiasi momento della giornata anche se si accentua di più nel pomeriggio o a fine giornata.Gli capita anche in momenti di apparente tranquillità, al cinema, mentre mangia, o mentre gioca al computer. La nostra pediatra ha detto che è un bambino molto irrequieto e ci ha dato il vagostabil da dargli prima di andare a letto. il problema è che mio figlio dorme e se lasciato dormire dorme anche nove dieci ore, è solo spesso restio ad andare a dormire. Io infatti ancora non glielo dato perchè vorrei escludere prima altre cause, ma non so a chi mi devo rivolgere se ad un pneumologo o ad un cardiologo o ad un pediatra magari a pagamento. Grazie.

[#1] dopo  
Dr. Lorenzo Giacchetti

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
0% attualità
20% socialità
SVIZZERA (CH)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2012
Gentile utente,
Fermo restando che potrebbe assolutamente essere un suo normale atteggiamento,
Credo valga la penA fare auscultare i polmoni al pediatra e prendere una saturazione di ossigeno in modo da escludere che ci sia una broncostruzione.
Cordiali saluti
Dr. Lorenzo Giacchetti
Specialista in Pediatria - Neonatologia e Patologia Neonatale, Varese.
Capoclinica Pediatria Ospedale di Lugano (Svizzera)