Utente 338XXX
Salve..sono una mamma di un bimbo di 15 giorni di vita.
Ho partorito il 9 febbraio con taglio cesareo per "volonta materna".
Ho partorito a 38+3 al gemelli di Roma.

Il bambino è nato di 2.710 con apgar 9-10.

Il bimbo sembra star molto bene..vispo...reattivo..mangia molto...e TUTTI I TEST REATTIVI fatti dalla pediatra del Gemelli sono andati benissimo (intendo i vari test dei riflessi del neonato...udito.....riflesso di moro...e tutti gli altri test con sagome di un viso di donna per lo sguardo ecc.)

Siccome tutte le misure del bimbo sono mediamente al 25 centile ma la testa e al 75mo hanno deciso di fare una eco celebrale per scrupolo e per capire se la testa grandicella è tale per anomalie o perche ha un bel testone :)

Ebbene sono molto spaventata :-(

Le leggo il referto della eco:
- linea mediana in asse..spazi periencefalici e scissura interemisferica nella norma.
- corpo calloso presente in tutto il suo decorso
- ventricoli Simmetrici e nella norma
- non anomalie dei talami e dei nuclei della base
- normale struttura del parenchima cerebrale
- non anomalie in fossa cranica posteriore
- iperecogenicità preventricolare frontotemporale.

Ecco... a me ha spaventato a morte l ultima riga.
Leggendo su internet ho letto di tutto a riguardo la iperecogenicità...addirittura di bambini divenuti tetraplegici a causa di questo difetto :-(

Il pediatra al gemelli ha detto che è una cosa di poca importanza soprattutto visto il resto del referto che è tutto nella norma...basta monitorare ogni 20-30 giorni in attesa di un riassorbimento...infatti ci hanno dato un altro controllo da fare tra 20 giorni.

A mia domanda specifica il giorno delle dimissioni dall ospedale (4 giorni dal parto) "ma cè un rischio di ritardi mentali??" Lei mi ha risposto categoricamente "assolutamente no! Stia tranquilla..se fosse stato un problema grave lei pensa che l'avremmo dimessa dopo 4 giorni? Si goda questo bel bambino!" Lo diceva sorridendo. Poi aggiunge "è molto frequente nei prematuri ..un po meno nei nati a termine anche perche per i prematuri è prassi fare l eco cerebrale..per i nati a termine no....sa quanti bambini nati a termine avranno avuto questa lieve riflettenza ma non lhanno mai saputo perche non gli è stata mai fatta una eco? Soprattutto nati dopo un lungo travaglio o dopo un parto un po difficoltoso"

Questa cosa mi ha rassicurato molto se non fosse per il fatto che una volta tornata a casa e leggendo su internet "iperecogenicità prereventicolare"...sono apparse le peggio cose nei peggiori siti riguardanti ritardi e malattie mentali :-(

Sono molto molto preoccupata e quindi chiedo a lei cosa ne pensa di questo referto.

concludo dicendo che mio figlio è stato podalico fino a 10gg dal parto..poi si è girato...infatti il BDP è abbastanza basso e ha la testa un po "ovoidale"..ma ci hanno rassicurato su una suo riassestamento ed arrotondamento col tempo.

Grazie, Roberta

[#1] dopo  
Dr. Lorenzo Giacchetti

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
0% attualità
20% socialità
SVIZZERA (CH)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2012
Gentile utente,
L'iperecogenicita periventricolare da sola e senza una clinica del neonato o dei fattori di rischio perinatali non dovrebbe avere nessun significato.
Se la seconda ecografia non evidenzia più questa iperecogenicita direi che può star tranquilla.
Eccessivo mi sembra invece la necessità di ricontrollare l' ecografia ogni 20-30 giorni...
Cordiali saluti
Dr. Lorenzo Giacchetti
Specialista in Pediatria - Neonatologia e Patologia Neonatale, Varese.
Capoclinica Pediatria Ospedale di Lugano (Svizzera)

[#2] dopo  
Utente 338XXX

Grazie per la risposta dottore..mi ha risollevato molto.
evidentemente conferma cio che mi hanno detto all'ospedale.

riguardo la eco...non devo ripeterla ogni 20-30gg.
questa che devo rifare (dopo 20gg) è solo la seconda.

la prima lho fatta il 12 quando ero ancora in ospedale con il referto riportato poco piu su...la seconda me lhanno data per domani (26/2).
Poi non so se me ne faranno fare altre....presumo di si se l'iperecogenicità non si è riassorbita.

grazie gentilissimo

roby

[#3] dopo  
Utente 338XXX

Salve dottore..
le scrivo per informarla che l'esito della prima eco cerebrale di controllo (quella di oggi a 14 giorni dalla prima subito post parto) ha dato esito negativo.

È tutto nella norma...tutto gia riassorbito...

conclusioni: ESAME NELLA NORMA :)

La dottoressa del gemelli ci ha detto
"ve l'avevamo detto che era sono una lieve iperecogenicita quasi fisiologica...per noi è tutt'apposto....visto che si è riassorbito tutto in pochissimi giorni...per noi non vi è nessuna rilevanza di carattere medico...non serve rivederci per altre visite..il bambino sta benissimo...auguroni!!!".

Poi la dottoressa mi ha detto che l'ecografia di oggi è cosi "pulita" che pensa si sia riassorbito tutto gia da giorni...molto prima di oggi!!!!
quindi possiamo stare ancora piu tranquilli :-)
lei ha ipotizzato che sono stati sufficenti 5-6 giorni :-)

Che belle queste parole :-)

la ringrazio della disponibilità dottore..un salutone :)

roberta

[#4] dopo  
Utente 338XXX

Salve dottore..
le scrivo per informarla che l'esito della prima eco cerebrale di controllo (quella di oggi a 14 giorni dalla prima subito post parto) ha dato esito negativo.

È tutto nella norma...tutto gia riassorbito...

conclusioni: ESAME NELLA NORMA :)

La dottoressa del gemelli ci ha detto
"ve l'avevamo detto che era sono una lieve iperecogenicita quasi fisiologica...per noi è tutt'apposto....visto che si è riassorbito tutto in pochissimi giorni...per noi non vi è nessuna rilevanza di carattere medico...non serve rivederci per altre visite..il bambino sta benissimo...auguroni!!!".

Poi la dottoressa mi ha detto che l'ecografia di oggi è cosi "pulita" che pensa si sia riassorbito tutto gia da giorni...molto prima dei 14 giorni che sono passati dalla prima eco.
quindi possiamo stare ancora piu tranquilli :-)

Che belle queste parole :-)

la ringrazio della disponibilità dottore..un salutone :)

roberta