Utente 154XXX
Egregio Dottore,
Mia nipotina di 3 anni è tornata lunedì 25 da una settimana al mare in Tunisia. Martedì si è svegliata accusando mal di testa ed in seguito ha avuto una scarica di diarrea. Non ha più lamentato il mal di testa, ma la diarrea, una scarica al giorno, è durata 3 giorni con inappetenza.
Venerdì le feci sono migliorate e sabato ha ripreso a mangiare a pranzo.
Al pomeriggio accusa stanchezza. Fa il riposino di due ore e quando si sveglia accusa mal di testa, febbre che oscilla da 36.50 a 37.50 a sbalzi. Non maniga nulla, beve parecchio.
I genitori sono restii a portarla al pronto soccorso. Io invece sono molto preoccupata. Cosa ne pensa Dottore?
Grazie infinite per la Vostra sollecita risposta. Cordiali saluti

[#1] dopo  
Dr. Edoardo Bernkopf

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
PARMA (PR)
VICENZA (VI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2008
Gentile Signora, la cefalea é un sintomo che può accompagnarsi a molte patologie, alcune banali altre anche gravi : non sarebbe prudente esprimere un giudizio via rete , senza la possibilità di una visita diretta.
Dal suo messaggio è passato qualche giorno: il problema perdura?
Cordiali saluti ed auguri.
Dr. Edoardo Bernkopf-Roma-Vicenza-Parma
Spec. in Odontoiatria, Gnatologo- Ortodontista
www.studiober.com edber@studiober.com

[#2] dopo  
Utente 154XXX

Grazie Dottore,
il problema sembra superato.
Cordialità