Utente 358XXX
Buongiorno, scrivo in quanto molto preoccupato. recentemente mi sono informato sul benzene (per questioni lavorative) e, fra le altre cose, ho letto che vivere vicino ad una strada di grande traffico quadruplica (!!!) il rischio li leucemia acuta infantile. Io vivo direttamente su di una strada di questo tipo (a 3 metri di altezza e 4 di distanza dalla camera dove dorme la mia bimba di 20 mesi). Aprò poco le finestre per evitare l'ingresso di aria inquinata ma, dopo aver letto questa cosa non sono tranquillo!!
E' vero o, come molte cose scritte sui bambini, è un'esagerazione? Cosa posso fare per migliorare la qualità dell'aria (a parte cambiare casa)?
Sono MOLTO preoccupato.
Grazie
Saluti,

[#1] dopo  
Dr. Gaetano Pinto

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
0% attualità
20% socialità
NOCERA INFERIORE (SA)
TORRE ANNUNZIATA (NA)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2011
Egregio signore,
con l'aumento del traffico veicolare ognuno di noi,adulto o bambino, respira inevitabilmente una quota di sostanze, tra cui il benzene , derivante dalla combustione della benzina ma anche dal fumo di sigaretta.I bambini avendo una frequenza respiratoria più elevata rispetto agli adulti,in teoria incamerano una maggiore quantità di sostanze. Certamente la prevenzione è sempre utile.Le stanze da letto dovrebbero affacciare preferibilmente lontano dalle strade e i bambini dovrebbero passeggiare nelle isole pedonali e nei parchi alberati,evitando quanto più possibile di portarli nei centri intasati dalle auto.
cordiali saluti
Dr. Gaetano Pinto

[#2] dopo  
Utente 358XXX

Grazie dottore. Non avendo pero' un'altra casa dove andare, ci sono cose che posso fare per ridurre l'inquinamento presente in camera mia? Usare piante che ho letto riducono, assorbendole, queste sostanze puo' essere una solzione? (Io sapevo che le piante in camera da letto non andassero bene di notte). Sono molto preoccupato per questo e la sua risposta non mi rasserena.
In particolare io sono molto preoccupato per il discorso leucemia. E' possibile che per due due anni mia figlia, dormendo in quests camera, possa essere maggiormente a rischio? Non nn fumiamo, stiamo attenti a quasi tutto ma su questo fattore non so come fare, non posso spostarmi in un altra casa. A questo per il momento non posso adeguarmi e mia figlia non posso farla dormire in cucina, ha suggerimenti a cui io nn sto pensando? Grazie