Utente 327XXX
Buon giorno, sono mamma di una bambina di 7 mesi Le scrivo perchè non riesco ad aiutare mia figlia a dormire bene e non riesco a capire che cosa sto sbagliando!
Sin dalla nascita la bambina ha avuto un sonno piuttosto agitato con parecchi risvegli ma con due carezze e il ciuccio dopo pochi istanti tutto tornava tranquillo. Ora si sveglia ripetutamente dall'una alle 2:30 del mattino ma in pochi minuti torna tranquilla dalle 4 alle 6 invece incomincia ad agitarsi (come fa negli orari precedenti) si frega il viso, si toglie il ciuccio e nonostante il mio intervento (carezze, ciuccio) aumenta a muoversi fino a scoppiare a piangere. Il tutto avviene ad occhi chiusi(fino allo scoppio del pianto)! cerco di calmarla e se aumenta molto l'intensità del pianto la tiro su, appena si calma la rimetto a letto e si ricomincia! Sembra essere pronta per addormentarsi poi prende a girare la testa da una parte all'altra e ricomincia a piangere! Solitamente alle 6 gli do il seno. Fino alle 7:30 dorme poi piccolo risveglio e si riaddormenta fino alle 9:30. A metà mattina dorme mezz'ora e al pomeriggio un'ora e mezza con il mio intervento altrimenti dormirebbe solo 30 minuti. Si addormenta serenamente nel suo letto con un pupazzo e riesce a dormire tranquillamente sia nel passeggino che in case e in lettini diversi dal suo. Non trovo che in questo periodo si comporti di giorno in modo differente rispetto prima, non piange se mi allontano (non credo sia un problema legato al senso di abbandono tipico del 7/8 mese). Lo svezzamento va molto bene (pranzo e cena più merenda). Abbiamo un rito per farla addormentare (pigiamino, massaggio, pupazzo.) Non credo neppure che siano i denti perchè la salivazione non è aumentata non ha gote rosse ecc.. Spero vivamente possa consigliarmi qualche cosa!

[#1] dopo  
Dr. Gaetano Pinto

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
4% attualità
20% socialità
NOCERA INFERIORE (SA)
TORRE ANNUNZIATA (NA)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2011
gentile signora
non la metta nella culla subito dopo aver mangiato,la tenga in braccio per farle fare il classico ruttino,tenga la culla nella sua stanza con una tenue luce notturna.Le stia vicino cantando la ninna nanna e tenendola la manina finchè non è sicura che si sia addormentata.Non la copra molto e non riscaldi eccessivamente l'ambiente
cordiali saluti
Dr. Gaetano Pinto