Utente 384XXX
Salve, ho due bimbi di 3 e 4 anni che spesso soffrono di raffreddore cronico durante il periodo invernale. Avrei intenzione di aiutarli con un apparato che li aiuti a respirare meglio durante la notte.
Visto che la stanzetta dove dormono temo sia un pochino umida, mi chiedevo se affrontare la spesa per un umidificatore, un deumidificatore oppure un depuratore d'aria ?
Grazie.

[#1]  
Dr.ssa Stefania Paesani

24% attività
4% attualità
16% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
Buongiorno,
dunque:
Bisogna dire che un umidificatore nei mesi invernali in appartamenti con riscaldati è utile perchè la temperatura spesso è abbastanza elevata (specie nelle case con riscaldamento centrale)e l'aria diviene molto secca.
Il depuratore d'aria invece con i filtri HEPA serve a eliminare le particelle di polvere e smog, i pollini e il fumo.
e' un apparecchio molto utile se abita in una zona molto trafficata oppure se i suoi bimbi hanno anche problemi di bronchite e allergie.
Il deumidificatore, elimina l'umiidtà e previene la formazione di muffe. Non ha influenza sui raffreddori dei bambini, a meno che i bimbi non soffrano di allergie.
Dott. Stefania Paesani
Specialista in Pediatria
Diplomata American Board of Pediatrics
https://www.facebook.com/stefaniapaesani.md/