Utente 455XXX

Gentili Medici buongiorno,

mia figlia Paola, 12 anni, da circa sei mesi lamenta una sensazione abbastanza
continua di contrattura diffusa sulla schiena nella zona del collo da sx a dx.
In più sente la presenza di, come dice lei, due "pallini" alla base del collo a sx
sempre dietro la spalla, che le fanno male se toccati o premuti.

Esami effettuati :
a) tre mesi fa : ecografia linfonodi/collo che "conferma la presenza di linfonodo a
morfologia ovalare di 5.8 mm riferibile a linfonodo con le caratteristiche della
flogosi reattiva aspecifica"
b) ora: esami del sangue emocoromo, VES, PCR, LDH, elettroforesi tutti nella
norma
c) ora: RX rachide cervicale : tutto normale

Il pediatra, nonostante la persistenza del fenomeno, mi dice di non preoccuparmi
assolutamente ("si dimentichi dei linfonodi!"), sottolineando invece come la bambina
necessiti ad esempio di migliorare la sua postura ("eventualmente, per la contrattura,
rifaccia la visita ortopedica" - nella prima visita ortopedica sono state prescritte la RX
e gli esami del sangue)

Ma perchè, anche se premuti, quei due "pallini" dietro/sotto il collo a sx continuano
a farle male?

La bambina, a parte questo, non ha altri sintomi, ed ha un comportamento quotidiano
tipico della sua età.

Altri particolari : a giugno 2016 ha sofferto di una "febbricola" pomeridiana che è
durata circa un mese (occorre dire che subito dopo è iniziato il ciclo) e porta
l'apparecchio mobile dei denti (da circa un anno).

Grazie
Francesco

[#1] dopo  
142952

Cancellato nel 2018
Se gli accertamenti che ha elencato sono tutti nella norma direi che può stare tranquillo. Il pediatra le ha consigliato bene. Utile magari una valutazione fisioterapica e in caso di aggravamento della sintomatologia (magari con comparsa di parestesie agli arti) una RMN per tagliare la testa al toro. del resto la patologia ortopedica a 12 anni è assimilabile a quella dell'adulto. La cosa più probabile è comunque un fatto muscolare da posture errate (per questo motivo la v.fisioterapiaca). Le dimensioni dei linfonodi sono modeste e saranno palpabili per lungo periodo.
Cordiali saluti