Utente 476XXX
Chiedo un consulto per mio figlio di 5 anni,che oltre a crescere poco di peso,13,9 kg , da luglio presenta in modo frequente sangue, e avvolte muco abbondante sulle feci.
NELL'ECO-ADDOMINALE
C'è scritto che è tutto,nella norma,
milza di 6,5 cm,
non si evidenziano alterazioni della parete delle anse intestinali nelle porzioni addominali esplorabili in rapporto a marcato meteorismo intestinale.
Linfonodi mesenteriali di dimensioni lievemente aumentate.
Il bambino,nel 2016,all'epoca 3 anni ha fatto vari controlli per sospetta celiachia con valori borderline , per arresto di crescita e dolori addominali e feci sabbiose.
Conclusioni Diagnostiche:Celiachia Potenziale, con genetica predisponente DQ2, consigliata Dieta libera che ho seguito, e ricontrolli
Vorrei chiedere se l'aumento di volume dei linfonodi può essere causato da un'allergia alimentare oppure una parassitosi.
Saluto cordialmente
Valentina

[#1] dopo  
Dr. Mario Francesco Iasevoli

20% attività
4% attualità
0% socialità
POMPEI (NA)
SALERNO (SA)

Rank MI+ 24
Iscritto dal 2018
Salve, la presenza di muco e sangue visibile nelle feci e lo scarso calo ponderale, come riferito, va certamente indagato con attenzione. La cosa più semplice che può fare è eseguire una coprocoltura, un parassitologico e una calprotectina su campione fecale. Inoltre bisognerebbe richiedere una visita specialistica gastroenterologica. La presenza di un aumento volumetrico dei linfonodi mesenteriali indica un' infiammazione di cui va individuata la causa
Cordiali saluti
Dr. mariofrancesco iasevoli