Utente 118XXX
gentili dottori,
sono una neomamma di un bellissimo bimbo di 2 mesi e 10 giorni,che non dorme praticamente mai!!!
o meglio dorme molto molto poco durante il giorno e mai mai la notte!
tralasciando il fatto (a dire il vero non tanto trascurabile) che sono stanchissima e a volte mi sembra di sfiorare la depressione, vorrei tanto capire perchè il mio bimbo non dorme, dovunque mi giro sento di neonati che mangiano e dormono invece il mio non ne vuol sapere!!
ho avuto una gravidanza molto bella senza particolari problemi, il parto è stato un po' difficile nella fase espulsiva che è stata piuttosto lunga (così come il travaglio) ma il piccolo alla nascita non mostrava segni di sofferenza, è nato alla 39 settimana e pesava 2800 kg (un po' piccolino)alla dimissione dopo il calo fisiologico pesava 2620 kg e ha avuto un po' di ittero, ora ha recuperato abbastanza peso arrivando a 4800 kg.
Lo allatto al seno ma purtroppo non sono di quelle donne che ha latte da vendere, anche se il bimbo finora è cresciuto.
Da qualche giorno pensando che il motivo della sua irrequietezza possa essere la scarsità del mio latte, sto facendo la doppia pesata, la media è di 100 gr di latte a poppata (più o meno 6 poppate al giorno) e ogni tanto quando vedo che il mio latte è di meno gli do un po' di latte artificiale.
Certo a volte dopo aver preso il latte artificiale si addormenta ma questa non è una regola quindi a questo punto credo che il problema non sia questo.
Ho sentito il parere di 2 pediatri e dopo averlo visitato mi dicono che secondo loro il bimbo sta bene e non ha problemi (avevo sospettato un po' di reflusso perche rigurgita spesso e proprio perchè è irrequieto), e mi liquidano con 2 parole, ma per me questo del sonno sta diventando un grosso problema anche perchè non riesco a prendermi cura da sola di mio figlio e ho sempre bisogno di qualcuno che me lo guardi per poter fare un paio d'ore di sonno, insomma sono distrutta!!
A volte il mio bimbo mi sembra molto molto nervoso, piange tantissimo e in maniera disperata, si consola solo se gli do il seno (ma a volte si arrabbia anche su quello perchè esce poco latte) pena poi rigurgitare tutto perchè magari aveva mangiato da poco e quindi non aveva ancora digerito.
che posso fare? quale problema può avere mio figlio? perchè piange così tanto e non dorme?
Datemi un consiglio, anche su eventuali visite o esami da far fare al cucciolo.
infinite grazie

Elisa stressatissima (ancona)

[#1]  
Dr. Agnesina Pozzi

48% attività
4% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Gentile Signora Elisa...coraggio!
Vediamo un pò:la quantità di latte da assumere si calcola prendendo le prime tre cifre del peso espresso in grammi (480) cui si aggiunge un numero fisso (250). Si otterrà il totale di latte nelle 24 ore e poi si divide per il numero di poppate che fa
(730:6). All'"appello" mancano quindi 20 grammi a poppata e credo sia questo a farlo arrivare affamato alla poppata successiva, ad ingurgitare aria insieme al latte (colichette) e a farlo quindi rigurgitare col risultato di un circolo vizioso...
Provi senz'altro a fare l'aggiunta di 30 grammi di latte dopo ogni poppata (un misurino raso di polvere ogni 30 grammi di acqua) e vediamo se loa situazione migliora.

Legga anche (cliccando alla sua sinistra sul mio nome) i cnsulti che ho già fornito in merito perchè potrà trovarvi utili suggerimenti.

La saluto cordialmente e con profonda solidarietà!
Dr.Agnesina Pozzi