Utente 752XXX
Salve, ho una bimba di quasi tre anni, da circa sei mesi durante il sonno della notte e quasi sempre dopo 4 ore da quando si addormenta, comincia a lamentarsi, senza svegliarsi, il lamento simile ad un mugugno continuo (una specie di mmmmmmm), che termina dopo alcuni minuti per riprendere poi periodicamente durante tutta la notte.Da cosa puo' dipendere. Grazie

[#1] dopo  
Dr. Agnesina Pozzi

48% attività
12% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
gentile Signore
tentare di capire a distanza da cosa può dipendere mi sembra del tutto impossibile, ma alcune supposizioni possiamo farle circa ad esempio il tipo di alimentazione che fa prima di andare a dormire. Può darsi che un pasto pesante le provochi disturbi digestivi e di transito intestinale, oppure acidità che durante il sonno si traduce in vago sintomo di disagio che viene espresso con mugugni.

Provate a cambiare alimentazione, nonché a mettere sotto il materasso, dalla parte della testa un piccolo rialzo in modo che dorma in posizione semi-sdraiata, evitando la possibilità di reflussi acidi.
Dopo cena non mettetela a letto subito e soprattutto non datele insaccati.

Cordiali saluti
Dott.Agnesina Pozzi

[#2] dopo  
Utente 752XXX

Grazie per la risposta,comunque ho seguito i suoi consigli purtroppo non ho avuto riscontri positivi.Ho portato mia figlia in visita da un pediatra facendogli sentire la registrazione dei mugugni, per il medico si tratta di una resistenza al sonno, in poche parole dice che mia figlia rifiuta di dormire perche attaccata alla vita da sveglia.
Ci consiglia di non farla dormire il pomeriggio(max 1h)e prescritto uno sciroppo Nopron 4.5 ml 1/2 h prima di dormire.
I risultati si sono visti solo le prime due notti poi punto e a capo, anzi i lamenti sono ancora piu frequenti e ho notato una maggiore irrequietezza nel comportamento da sveglia.
Ho paura sia qualcosa di particolare.
Puo darmi qualche altro suggerimento,pensa sia opportuna una visita neurologica?
Se puo essere di aiuto, mia figlia oltre al problema descritto soffre di stitichezza da quando è nata.
Volevo in fine ricordarle che l'inizio dei mugugni è sistematicamente sempre dopo quattro ore da quando si addormenta e che nel riposo pomeridiano il sintomo non si è mai manifestato.

Grazie.

[#3] dopo  
Dr. Agnesina Pozzi

48% attività
12% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Se il pediatra avesse rilevato indicazioni alla visita neurologica credo lo avrebbe detto. Non so se possa trattarsi di resistenza al sonno dal momento che dorme ben 4 ore prima che questi mugugni (lamenti?) si manifestino. Completamente contraria al farmaco prescritto credo che convenga osservarla ma senza troppa ansia e poi valutare se possa trattarsi di problemini legati al tratto gastro intestinale, non ultima la stitichezza che comunque va trattata sempre agendo sull'alimentazione. Provate a cambiare la posizione del letto ma non per una indicazione precisa; magari gradirà la nuova posizione mettendosi a dormire più serenamente. Accertatevi che nella strada e nel palazzo in cui abitate da una certa ora in poi non ci siano rumori insoliti che possano disturbarne il sonno.

Cordialmente
Dott.Agnesina Pozzi