Utente 122XXX
le scrivo perche nn so piu che fare sono una giovane mamma di 2 bambine la piu grande che ha 4 anni e troppo vivace e stata sempre una bimba sveglia attenta già da piccola, si e messa a parlare a nemmeno un anno e adesso infatti parla come una grande, anche dei discorsi che fa sembra una bambina piu avanti di età,
adesso e sfrenata nn ascolta anzi se gli dico di nn fare una cosa lei mi guarda e la fa di proposito ,specie quando vengono persone a casa nostra oppure andiamo noi da amici ho parenti lei incomincia a dare fastidio a tutti ,sputa risponde maleducatamente da calci morsi anche a me a suo papa, provoca in continuazione se poi perdo la pazienza e gli do uno schiaffo anche se ovviamnete piano, lei scappa si mette a ridere e mi dice "tanto nn mi hai fatto niente"nn ascolta poi piango tante volte perche nn va daccorda nemmeno piu con i suoi zii ho con il nonno, quindi mangiare assieme i suoceri e diventata un impresa poi fa male vederla trattare cosi tutti mi dicono che sarà gelosia in confronto della sorellina che e nata nemmeno 3 mesi fa....ma io nn credo perche lei e gia da 7 mesi ca che fa cosi poi quando ero incinta lei era felice mi accarezzava il pancione parlava gia con sua sorella quando anchora nn era nemmeno natae anche adesso ci giocha vuole fare il classico giocho"mamma e figlia"e io la lascio fare sembre con me presente certamente, io nn vedo il motivo per essere gelosa, sono disperata ormai perche nn so piu che fare, le ho provate tutte, al asilo va daccordo con tutti e attiva ascolta le maestre giocha colora apprende tutto e ho pensato che gli manca l'asilo da quando sono iniziate le vacanze estive, la porta dalle sue amiche la porto al parco giochi anche se nn spesso perche con la seconda figlia che e ancora piccola e un po stressante uscire tutto il giorno e anche perche mio mkarito viene tardi dal lavoro ....mi creda io nn so piu che altro fare la chiedo di darmi un consiglio...grazie anticipatamente

[#1]  
40088

Cancellato nel 2010

Gentile signora,
non ci possono essere dubbi sul fatto che sua figlia soffre di DISTURBI DA GELOSIA. Lei dice: aveva lo stesso comportamento già da 6-7 mesi prima della nascita della sorellina. E'ovvio,intelligente com'è, la bambina sapeva benissimo che la mamma era in attesa dell'arrivo di un fratellino,un futuro rivale nella conquista dell'affetto dei genitori.Tale situazione è molto frequente e conosciuta da tutti i Pediatri.
Cordiali saluti.

[#2]  
6740

Cancellato nel 2011
Gentile Sig.ra,
concordo con il collega in merito alla gelosia ma mi spingerei un po oltre per darle un consiglio: non si lasci "dominare" da una bambina di 4 anni!!!! Non le permetta di risponderle a tono o di essere maleducata! Poiche all'asilo é brava (gioca, colora, ascolata, apprende...) vuol dire che sua figlia "é normale" = non ha nessuna patologia! Ha solo un gran carattere da dominare! Sia ferma su un principio e glielo faccia rispettare:
1)si comporta male a tavola, verra messa in camera da sola perche non sa stare con gli altri
2)tira calci, pugni e morsi --> viene messa in punizione
3) non vuole mangiare --> va a letto senza cena!
Lo so che e dura ma ... i risultati si vedranno,vedra!
Auguri
Dssa Rastrelli

[#3]  
40088

Cancellato nel 2010
Gentile signora, non concordo con la collega Dr./ssa Rastrelli sul metodo di correzione del comportamento della bambina "sfrenata".
La gelosia è un sentimento molto penoso , un sentimento che dà molta sofferenza. Alcuni bambini reagiscono in modo
passivo,chiudendosi in se stessi e manifestando sintomi di ansia e di depressione; altri reagiscono in modo attivo(è il caso di sua figlia),mostrando un comportamento ribelle e dispettoso.I bambini che reagiscono in modo attivo dimostrano un carattere forte.
Il mio consiglio è, in un certo senso,opposto a quello della collega. Io ritengo che alla bambina deve essere spiegato che il suo comportamento è certamene sbagliato,ma,allo stesso tempo, deve essere RASSICURATA CHE L'AFFETTO DEI GENITORI NEI SUOI CONFRONTI NON E'ASSOLUTAMENTE CAMBIATO con la nascita del fratellino.Rassicurarla in tutti i modi possibili e contestualmente spiegarle che anche il fratellino ha bisogno dell'affetto di mamma e papà, e suo. Se si usano parole semplici i bambini CAPISCONO TUTTO.
A mio parere,se si mette in atto la strategia della collega, si ottiene un peggioramento del comportamnto della bambina e, soprattutto,possono derivarne conseguenze sul suo futuro sviluppo Psico-affettivo.
Naturalmente con rispetto del parere della Collega.
Cordiali saluti.



















[#4]  
6740

Cancellato nel 2011
Gent.le Sig.ra, caro collega,
come vede, non sempre la soluzione é unica. Mi creda, i nostri consigli sono frutto di studi specialistici e successive applicazioni nel quotidiano, ma la Medicina é una Scienza non perfetta ... Per mio conto, una bimba di quasi 4 anni é ancora soggetta a sue pulsioni e la ragione non può ancora modificarne il comportamento a pieno (ci riesce a malapena un adulto quando e preda a gelosie ...). Comunque, scelga serenamente il comportamento che piu le appartiene ma ... ci faccia sapere, nel prossimo futuro, i risultati!
Auguri
Manuela Rastrelli