Utente 162XXX
Buongiorno e grazie per l'interessamento a questa domanda in quanto a seguito di un infortunio sul lavoro ho subito la frattura di 5 costole e pneumotorace, trattato con drenaggio, con versamento pleurico, a cui e' seguita toracentesi con aspirazione di circa 700 cc di liquido sieroematico.
Sono stato dimesso il 28.05.10, e dall'ultima rx torace fatta in ospedale risultava che : " persite ipodiafania del parenchima polmonare adiacente per verosimili fenomeni ateletassici".
Dall'ultimo rx torace di una settimana fa per la visita di controllo risulta un" addensamento flogistico pleuro-parenchimale basale". Il mio medico curante dell'ospedale dice che e' polmonite, e' possibile?

Grazie.

[#1] dopo  
Dr. Anna Maria Martin

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
4% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
Gentile utente buona sera, certamente è possibile, ma con gli elementi a nostra disposizione non si può dire se sia una concomitanza o un fatto in relazione col trauma pregresso.
Cordiali saluti
La consulenza e' prestata a titolo
puramente gratuito secondo lo stile MedicItalia
Dottoressa Anna Maria Martin

[#2] dopo  
Utente 162XXX

La ringrazio per la risposta perche' e' stata molto gentile. Buon lavoro