Tac per fibrosi polmonare

gentilissimo dottore vista che in famiglia ci sono tre casi(mamma,zia,e zio)con fibrosi polmonare la mia dottoressa ha ritenuto opportuno farmi fare una tac ai polmoni per controllo.oggi ho ritirato la tac e sul referto c'e' scritto:l'esame tc del torace e' stato effettuato con acquisizioni volumetriche nelle e scansioni di base e completato da ricostruzioni con filtro ad alta risoluzione.non sono attualmente apprezzabili alterazioni delle strutture interstiziali.e' presente qualche micronodulazione subpleurica bilateralmente.non versamento pleurico ne' linfoadenomegalie ilo-mediastiniche di diametro patologico.gentilissimo dottore potrebbe spiegarmi questo referto sono molto in ansia.grazie di cuore.
[#1]
Prof. Paolo Campioni Radiologo, Medico nucleare 130 7

L'esame è negativo.

Prof. Paolo Campioni

[#2]
dopo
Utente
Utente
gentilissimo dottore grazie per aver risposto subito alla mio consulto e per la sua gentilezza e disponibilita'.proprio poco fa la tac l'ha vista il pneomologo dicendomi che per quanto riguarda la fibrosi di stare tranquilla ma vuole ripetere la tac tra 4 mesi per controllare la presenza di micronodulazioni subpleurica bilaterale.lui mi ha detto solo per tranquillita' e che secondo lui potrebbe essere qualcosa gia' presente in passato.ora sono dinuovo in ansia ho bisogno dinuovo di un suo parere e se devo preoccuparmi.grazie di cuore dottore spero di non disturbarla piu'.
[#3]
Prof. Paolo Campioni Radiologo, Medico nucleare 130 7

Se i micronoduli sono veramente tali (quindi inferiori a 4 mm di diametro trasverso massimo) e non presentano aspetti TC sospetti, generalmente non si fa nulla o, solo per tranquillità totale, si può ripetere l'esame a breve distanza (3-4 mesi). Generalmente è il medico curante che decide il da farsi. Il radiologo, visionando le immagini, può solo esprimere un giudizio di elevatissima probabilità statistica, ma in questo caso non di certezza assoluta. Il controllo a distanza permette la diagnosi definitiva.
[#4]
dopo
Utente
Utente
grazie di cuore dottore.
[#5]
dopo
Utente
Utente
gentilissimo dottore a distanza di 4 mesi ho ripetuto la tac per controllo come mi era stato consigliato e sul referto c'e' scritto:
al controllo tc odierno,effettuato con tecnica ad alta risoluzione come da richiesta,il quadro appare totalmente invariato rispetto al precedente effettuato 4 mesi fa con persistenza di alcune micronodulazioni subpleuriche bilateralmente.non alterazioni delle strutture interstiziali ne' versamento pleurico.
dottore posso stare tranquilla o dovro' continuare a fare altre tac in futuro e dopo quanto tempo?grazie di cuore
[#6]
Prof. Paolo Campioni Radiologo, Medico nucleare 130 7
Gent.ma Signora

Come ebbi modo di dirle la prima volta l'esame TC era sostanzialmente negativo e così è stato confermato nel tempo. Il controllo a 4 mesi è stato uno scrupolo corretto. A questo punto un nuovo controllo è indicato solo se si hanno modificazioni delle condizioni cliniche e/o laboratoristiche.
Pertanto può stare tranquilla.
Cari saluti
[#7]
dopo
Utente
Utente
grazie di cuore per la disponibilita'e per aver gentilmente risposto con celerita' alla mia domanda.

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test