Utente 240XXX
ungo in questo sito dopo svariate ricerche indotte dalla necessità di risocntrare un parere medico, sebbene, virtuale. Da circa quattro mesi noto del sangue dallo spettorato, talvolta scuro, talvolta di colore rosso,. Premetto che ho due denti da otturare, dai quali, spesso vi è sanguinamento. Premetto anche che, recandomi dal mio medico di base (molto scrupolosa) mi ha prescritto una rx toracia... dalla quale non è emerso nulla. Oggi ho notato che il sangue proviene dalla gola e non dal dente appena disinfettato, pertanto, voglio chiederVi se potrebbe trattarsi di un capillare rotto, giacché, essendo ipocondriaco, eseguo spesso dei sforzi con la gola per constatarne la presenza. Ringrazio anticipatamente tutti coloro che si presteranno al mio post. Sono ipocondriaco a causa di dieci anni di (dap), disturbi di attacchi di panico. Vi ringrazio

[#1] dopo  
Dr. Armando Ponzi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
La prima causa di sangue nella saliva e' da ricercarsi nella bocca.Chieda al dentista di valutare lo stato delle sue gengive e di valutare eventuali aree sorgenti per sanguinamenti.
Certo che se soffre di attacchi di panico ha altresi bisogno di supporto psicologico.
Cordiali saluti.
Dr. Armando Ponzi
www.sgfmedical.it