Utente 634XXX
A mio padre nel 2004 è stato impiantato un PM per fibrillazione atriale permanente stesso periodo gli è stato diagnosticato una lieve ipertensione polmonare.
Dal 2007 ha incominciato ad avere difficoltà di respirazione ricevendo una diagnosi nel 2010 di BPCO lieve. Come da prescrizione medica ha preso farmaci ma senza avere risultati anzi, è sempre più peggiorato.
Nel 2011 gli è stato è stato dimesso dall'Ospedale CSS di San Giovanni Rotondo con la seguente Diagnosi provvisoria : Interstiziopatia polmonare di incerta eziologia. Linfoadenopatie mediastiche di N.D.D. in paziente con fibrillazione atr. perman. in TAO.BPCO. Portatore di PM.
Su consiglio dei medici di San Giovanni Rotondo, ci siamo recati presso il Policlinico di Forlì dove, dopo ricovero ed accertamenti fatti, i pneumologi hanno escluso che la causa della mancanza d'aria e difficoltà di respiro potesse essere imputata a Bronchi e Polmoni bensì, a loro dire, il problema della manzanza d'aria sarebbe da attribuire al cuore (ipotesi già scartata precedentemente dal cardiologo sempre di San giovanni Rotondo).
In sostanza ad oggi nessuno ci sà dire chi e cosa provoca la mancanza d'aria e diff. di respirazione a mio padre che peggiora sempre più.
Adesso oltre che alla mancanza d'arie e diff. di respiraz. si sono presentati difficoltà di salire scale con episodi di gonfiori facciali nel sollevare oggetti anche di peso insignificante.
Vi chiedo un aiuto urgente, visto che mio padre sta peggiorando ogni giorno di più indicandomi se possibile un Centro all'avanguardia oppure, che altri esami dovremmo chiedere di effettuare oltre al fatto che ci hanno detto che il tutto potrebbe essere causato anche da qualche ghiandola che non funziona correttamente. Non ci stiamo capendo più niente!!?? Aiutateci!!!

[#1] dopo  
Dr. Vito Di Cosmo

32% attività
16% attualità
16% socialità
ANDRIA (BT)
MARGHERITA DI SAVOIA (BT)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2009
Posso solo consigliarvi un nuovo ricovero per ulteriori accertameni e cure alla luce della suddetta patologia!

Dr. Vito Di Cosmo ANDRIA
PNEUMOLOGIA TERRITORIALE Barletta-Andria-Trani
Già Pneumologia e Broncologia Ospedale CSS di S G Rotondo

[#2] dopo  
Utente 634XXX

***ATTENZIONE!***
Questo consulto risulta aggiornato a più di DUE MESI fa:
valuta attentamente se la tua risposta puù ancora essere utile all'utente!

Se ritieni opportuno inviare comunque il tuo consulto all'utente allora CANCELLA TUTTO QUESTO AVVISO e scrivi qui di seguito, grazie.