Utente 164XXX
Salve,
ad una persona a me cara è stata diagnostica una bronchiolite, inizialmente scambiata per asma.
Dicono non possa più guarire, è vero?
Ora sta prendendo un potente antibiotico...

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Non so chi le abbia detto una simile idiozia...
La bronchiolite si tratta con gli antibiotici che non sono più o meno potenti, ma solo più o meno adatti.
Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 164XXX

Carissimo Dott. Cecchini,
io spero sia così...è da oltre 2 anni che sta male e tanti grandi "luminari" han detto si trattasse di asma, ora un altro dice bronchiolite e le ha prescritto un potente antibiotico per 2 mesi, speriamo solo guarisca!
Grazie, saluti.

[#3] dopo  
Utente 164XXX

Salve Dottore,
la ragazza, nonostante prenda antibiotico da un anno e più, non sta guarendo.
Pare che la bronchiolite sia ormai cronica e che i "tristi" sintomi permangano ogni giorno della vita.
E' sotto cura da un Professore, bravo, ma possibile che abbia sbagliato il tipo di antibiotico?E' impossibile non guarisca dalla bronchiolite!
Grazie, saluti.

[#4] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
appunto è impossibile
cambi professore o se vuole un consiglio lo porto da un dottore
sono spesso più bravi dei professori
saluti cari
cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#5] dopo  
Utente 164XXX

Speriamo speriamo...grazie!

[#6] dopo  
Utente 164XXX

Dottore, in sostanza ha avuto una bronchiolite non curata ed ha i sintomi della BPCO.
Ha aria nei polmoni e i bronchioli non funzionano bene.
Han detto non ci siano antibiotici o medicine in grado di arrivare sino ai bronchioli.

[#7] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Guardi lei ha dei grossi problemi psichiatrici .
Si curi.
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#8] dopo  
Utente 164XXX

Grazie, menomale che è un medico.
Le mie sono paure e dubbi seri!
E' quanto da me espresso è ciò che ha detto un Suo Collega, non è frutto della mia fantasia.

[#9] dopo  
Utente 164XXX

Nessuna risposta, bene bene...

[#10] dopo  
Utente 164XXX

...nemmeno le scuse...no comment!

[#11] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Non so di cosa debba scusarmi.
La bronchioli te può essere gravissima, talora mortale nei lattanti.
Negli adulti ha un esito benigno, con banali antibiotici.L ... Aria nei polmoni.... Come dice lei occorre che ci sia. Altrimenti...morirebbe.
La saluto
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#12] dopo  
Utente 164XXX

Carissimo Dottor Cecchini,
questo messaggio chi l'ha scritto?

"Guardi lei ha dei grossi problemi psichiatrici .
Si curi."

La mia, come Le ripeto, è una seria preoccupazione per una persona molto cara, oltre che giovanissima, nata da affermazioni fatte da Suoi colleghi specialisti, ma soprattutto dopo oltre un anno di antibiotico e circa 3 di "miriadi" di medicine, prese tutti i giorni, cortisone compreso, ed ovviamente.......senza esser ancora guarita!
Cordialmente.

[#13] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Si confermo che lei abbia una sindrome ansiosa, visto anche il suo curriculum di suoimpost qui sul sito.
Detto questo lei, se vuole che noi possiamo esserle utile, ci faccia copia ed incolla degli esami mediante i quali sia stata formulata una diagnosi di bronchiolite e quindi emogasanalisi, Rx torace, prove di funzionalità respiratoria e TC torace.
Sicuramente la ragazza sarà stata sottoposta a questi esami per formulare una diagnosi di questo tipo
Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#14] dopo  
Utente 164XXX

Carissimo Dottor Cecchini, io l'ho letta in maniera "offensiva", d'altronde credo non si possa leggere in maniera diversa.
Comunque non è un problema, Le farò avere quanto richiesto.
Un saluto, grazie.

[#15] dopo  
Utente 164XXX

Comunque si, ha fatto tantissime analisi...ci si aggiorna, grazie mille.
Saluti.