Utente 459XXX
Salve, sono una ragazza di 18 anni e mi piacerebbe ricevere alcune delucidazioni circa il referto di una radiografia al torace poiché sono ignorante in materia. Mi è stato consigliato di fare una radiografia al torace perché circa due settimane fa ho avuto una tosse molto forte che non si alleviava neanche con i sedativi. Dopo circa una settimana mi è stata diagnosticata una tracheite e mi è stata prescritta una cura di cortisone,antibiotico e aerosol per circa una settimana. Durante la cura ho continuato a tossire espllendo catarro di colore verde. Dopo una settimana di cura, la tosse continuava a non svanire (tuttora continuo a tossire) e ho proceduto con una radiografia del torace dalla quale sono emerse le seguenti informazioni:
-accentuazione della trama peribroncovascolare alle basi
-aumento della diafania di fondo dei campi polmonari superiori
-ili nei limiti
-nodularitá calcifiche ilari sub cm
-cuore nei limiti.
Potreste cortesemente chiarirmi il referto e dirmi se è il caso di preoccuparmi? Vado in contro a qualche grave patologia?
Vi pongo la domanda con il cuore in mano, sono molto preoccupata.
Grazie mille in anticipo
Cordiali saluti

[#1] dopo  
Dr. Ludovico Giorgio Tallarico

24% attività
12% attualità
12% socialità
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,
Alla radiografia del torace un aumento della diafania è sinonimo di aumentata trasparenza ed è dovuto, se la Rx è stata fatta bene, ad un aumento della quantità di aria contenuta nei polmoni, come nei casi di asma, di enfisema, ecc. Ma sarà vero? Lei ha una costituzione esile, verosimilmente la Radiografia è venuta sovraesposta e di conseguenza anche la trama sembra accentuata! Comunque l'accentuazione della trama non riveste carattere patologico. La preoccupazione sua deve essere rivolta solo al giusto inquadramento della tosse. Forse è su base allergica? Cerchi comunque di non fumare.
Cordialità
Dr. Ludovico Giorgio Tallarico

[#2] dopo  
Utente 459XXX

La ringrazio molto per la Sua disponibilità e chiarezza. Non ho mai fumato e pratico molta attività fisica e fino ad ora non ho mai scoperto di essere asmatica, ma procederò con ulteriori controlli. La ringrazio ancora il Sul tempo e per i suoi consigli, effettuerò anche dei controlli per quanto riguarda le allergie come da lei consigliato.
Distinti saluti
Laura