Utente 102XXX
buongiorno, il mio problema è che soffro spesso di attacchi di asma, e sono allergica a polvere e pelo di gatto. ma la cosa più preoccupante è che di notte stando sdraiata sulla schiena sento un forte dolore, direi più una specie di bruciore o vero fuoco tra le scapole che non diminuisce neanche alzandomi. solo di giorno forse distratta dal lavoro in ufficio riesco a non percepirlo. succede anche da rilassata seduta sul divano, è costante, ma da sdraiata è quasi insopportabile, seguito da tosse e catarro in abbondanza(solo dopo alzata) poi il tutto si calma fino alla notte seguente. mi sento anche sempre molto, ma molto stanca fisicamente.non ho febbre, ma ogni tanto attacchi di ansia.chiedo se possa essere una cosa grave come pleurite o polmonite o se sia un sintomo dell'ansia. grazie per la Vostra risposta

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino

40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente, in realtà la sua sintolmatologia potrebbe anche essere legata ad un reflusso acido susseguente o meno alla presenza di una ernia iatale. Ritengo indispensabile la visita medica, consulti il suo curante, gli spieghi i sintomi e l'eventuale necessità di consultare un gastroenterologo più che un pneumologo.Saluti
Dr. Vincenzo MARTINO

[#2] dopo  
Utente 102XXX

grazie mille pr la vostra risposta. siete stati veramente gentili. cordiali saluti