Utente 211XXX
Buongiorno,
Mia mamma di 64 anni ha subito un intervento 3 mesi fa con asportazione di un carcinoma maligno (il dottore subito dopo l’intervento ci ha confermato esser stato causato da fumo). Gradirei chiedere il vostro aiuto per capire cosa può succedere se mia mamma continua a fumare, anche se saltuariamente. Secondo il dottore che ha fatto la prima visita di controllo al 100% tornerà il cancro... sulla cicatrice. Se cosi’ fosse, non potrebbe essere rioperata poiché è stata 5 giorni intubata in rianimazione per problemi respiratori e non supererebbe un’altra operazione. Se quanto detto dal dottore alla visita fosse riconfermato da voi, mi farebbe piacere far rileggere a mia mamma a cosa va incontro. Grazie in anticipo per il vostro aiuto.

[#1] dopo  
Dr. Cristiano Cesaro

36% attività
4% attualità
16% socialità
GIUGLIANO IN CAMPANIA (NA)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2009
Confermo e non solo......invito palesemente sua madre ad esprimere il massimo sforzo di volonta' per cercare di evitare il fumo di sigaretta......
sarebbe realmente assurdo per non dire da folli...ricaderci dopo un intervento fresco....al polmone..e sapendo per certo che non ci sara' un'altra possibilita'.....

un po di buon senso.......saluti
Dr. Cristiano Cesaro
Specialista in Malattie Respiratorie e Tisiologia
Pneumologia Interventistica
Azienda Ospedaliera dei Colli Monaldi Napoli