Utente 242XXX
salve dottori,
in seguito a forti dolori muscolari diffusi senza apparente origine e problemi di ansia,dopo molti specialisti che mi hanno trovato in forma mi sono rivolto ad uno psichiatra della asl che mi ha dato da prendere cipralex 10 mg+ lyrica 75mg.
diagnosi depresione mascherata con disturbi somatoformi
lo assumo da 1 mese e 20 giorni e se devo essere sincero mi sembra di star peggio.i dolori vanno e vengono ma la cosa più fastidiosa e che mi mette paura è una sgradevole sensazione di bruciore\dolore agli arti (artralgia).tra gli effetti collaterali c'è scritto artralgia e mialgia ma io prendo il farmaco proprio per non avere problemi del genere.
questa sensazione di bruciore è iniziata con l'assunzione del cipralex perchè non avevo mai avuto problemi alle gambe ma da quando lo prendo mi bruciano e le sento pesanti.gli effetti collaterali tenderebbero a passare dopo quanto?lo specialista .dopo avergli riferito il disagio, mi dice di continuare a prenderlo e di tenere duro ma io non ce la faccio ad andare avanti così...sono a pezzi.sono passati troppi giorni e non ho avuto miglioramenti anzi...forse non è il farmaco adatto a me.
so che devo fidarmi dello psichiatra ma vorrei un vostro parere.

[#1]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
Gentile utente

L'escitalopram non ha indicazione specifica per le somatizzazioni per le quali solitamente vengono scelti farmaci differenti.
https://www.facebook.com/francescoruggiero.it/
https://www.instagram.com/psychiatrist72/
https://wa.me/3908251881139

[#2] dopo  
Utente 242XXX

mi scusi dottore...
lei mi sta dicendo che questo farmaco non serve a nulla per i miei problemi?eppure il medico era convinto di si
lo psichiatra mi ha detto che la depressione mascherata si manifesta con sintomi fisici (dolori muscolo\scheletrici diffusi,ansia,tremori,stanchezza) e sono proprio i miei sintomi e che il cipralex è ottimo per queste cose.adesso non so proprio cosa pensare...che tipo di farmaci servono a chi soffre di quello che mi affligge?grazie mille

[#3]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2003
Non ho detto che non serve a nulla, ma certamente a mio parere non può essere considerato di prima scelta.
https://www.facebook.com/francescoruggiero.it/
https://www.instagram.com/psychiatrist72/
https://wa.me/3908251881139

[#4] dopo  
Utente 242XXX

grazie dottore.
il mio specialista mi ha detto che in casi come i miei vanno usati gli ssri.
giusto per curiosità ma quali farmaci per esempio andrebbero bene per i miei problemi?ovviamente non mi arrischierei a prenderli di mia iniziativa ma lo chiedo solo per capire le proprietà dei farmaci e magari parlarne con lo specialista perchè mi sa che gli chiederò di cambiare terapia.
la ringrazio in anticipo

[#5]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2003
Gli ssri sono una classe di farmaci, sono simili ma non uguali e nel caso di somatizzazioni ne andrebbero usati altri prima dell'escitalopram.
https://www.facebook.com/francescoruggiero.it/
https://www.instagram.com/psychiatrist72/
https://wa.me/3908251881139

[#6] dopo  
Utente 242XXX

dottore,
ma secondo lei questa forte artralgia può essere un effetto del cipralex?sono davvero forti come dolori e diversi da quelli che avevo prima.
poi sarebbe così gentile da dirmi quale farmaco ssri andrebbe bene per i miei problemi?solo a titolo informativo visto che l'escitalopram mi fa stare peggio.quale

[#7]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2003
Non fornisco risposte a "titolo informativo" che possono spingere all'autoterapia.

L'artralgia può essere effetto collaterale del farmaco o meno, in quanto presente anche in alcune forme di somatizzazione.
https://www.facebook.com/francescoruggiero.it/
https://www.instagram.com/psychiatrist72/
https://wa.me/3908251881139