Utente 158XXX
Buongiorno....sono un collega di Catanzaro. Ho utilizzato per circa due anni....e utilizzo ancora, efexor 150. Vorrei poter ridurre le dosi gradualmente ma con la compresa da 75 gli effetti collaterali si sentono. Vorrei sapere se vi fosse las possibilità di sostituirlo Con un farmaco a gocce di modo da ridurlo gradualmente ed eventualmente quante gocce prendere di questo farmaco che corrispondano al 150 dell'efexor. Grazie mille.

[#1]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
Gentile collega,

sarebbe opportuno far fare la variazione da un altro collega preferibilmente specialista.

Per la tipologia del Servizio non possiamo comunque fornire indicazioni online che, eventualmente, ognuno di noi può fornirti con una valutazione diretta.
https://www.facebook.com/francescoruggiero.it/

https://wa.me/3908251881139

[#2] dopo  
Utente 158XXX

E' che non ci sono colleghi psichiatri di cui mi fidi realmente in zona. Io avevo pensato al citalopram...