Utente 296XXX
Salve mio fratello di 21 anni un ragazzo che molto intelligente ma problematico sin da piccolo,poichè temeva il giudizio e con scarsa autostima, da sempre dava risultati più che brillanti, ma per brevi periodi, poi si stufava ha smesso di studiare, ora a causa della separazione con la fidanzata, prima ha perso peso, attacchi di ansia rabbia, ora grazie a una brava psicoterapeuta sta meglio, è ammete che il suo mal di vivere è da sempre, ora la psicoterapeuta sospetta una forma lieve di bordline,e vorrebbe un aiuto farmacologico, la prima psichiatra che lo ha visitato aveva prescritto en e un neuroelettico a basse dosi, ma io e anche la psicoterapeuta abbiamo avuto dubbi,ora in attesa di un altro consulto non sarebbe più indicato uno stabilizzatore dell' umore o un antidepressivo? quali hanno minori effetti collaterali Grazie Marta

[#1]  
Dr. Vassilis Martiadis

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
FORMIA (LT)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Quale neurolettico era stato prescritto?
Dott. Vassilis Martiadis
Psichiatra e Psicoterapeuta
www.psichiatranapoli.it

[#2] dopo  
Utente 296XXX

haldol 5 gocce mattina e sera

[#3]  
Dr. Vassilis Martiadis

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
FORMIA (LT)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Occorre comprendere che cosa ci si aspetti da un aiuto farmacologico, in relazione alla condizione clinica attuale. Non é possibile , a distanza, predire se serva un antidepressivi, uno stabilizzante, etc. Se la prima valutazione ha lasciato delle perplessità potete provare a chiedere un secondo parere.
Cordiali saluti
Dott. Vassilis Martiadis
Psichiatra e Psicoterapeuta
www.psichiatranapoli.it

[#4] dopo  
Utente 296XXX

La ringrazio per la tempistica, come saprà quando si ama qualcuno non è facile accettare nessuna diagnosi tanto più quanto si tratta di patologie psichiatriche, e come tutte le cose che spaventano ci vuole il tempo per elaborarle, poi la paura degli effetti collaterali,il primo consulto ci ha lasciato perplessi 1 poichè spreparati e 2 perchè la terapista pensa che ha bisogno di essere stimolato poiche e quasi depresso, questo crollo dopo la separazione con la ragazza forse è stato un bene perchè è uscito fuori un malassere latente che non gli ha mai permesso di vivere a pieno la sua giovane vita l'inteligenza particolare e la sua sensibilita l'hanno bloccato spesso, ora non si preoccupi non voglio sostituire a una visita una consulenza on line, ma qualche consiglio sarebbe gradito per capire di più.
Lui ha voglia di farsi aiutare e tutti lo vogliamo veder prendere il volo, la prego mi dica di più grazie

[#5]  
Dr. Vassilis Martiadis

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
FORMIA (LT)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Gentile Signora,
Purtroppo non é possibile esprimere alcun parere in merito alle poche notizie che lei ha usato per descrivere il disagio di suo fratello. La psicoterapeuta che avrà avuto modo di parlare con suo fratello per molte volte, dovrebbe avere le idee più chiare rispetto ad una ipotesi diagnostica. Riguardo l'aiuto farmacologico le ribadisco che occorre partire con una diagnosi e con un obiettivo clinico per cercare di ritagliare la migliore terapia sulle necessità di suo fratello. Sarebbe opportuno che la psicoterapeuta e lo specialista psichiatra si confrontassero apertamente su questa problematica per cercare di trovare la migliore soluzione possibile.
Cordiali saluti
Dott. Vassilis Martiadis
Psichiatra e Psicoterapeuta
www.psichiatranapoli.it

[#6] dopo  
Utente 296XXX

Salve oggi è stato visto da un psichiatra psicoterapeuta, io non sn andata,ma mio padre ha detto che gli ha detto che è una personalita al limite che va curata con psicoterapia e non con farmaci alla lunga, anche se gli ha prescritto entact gocce 3 fino a 10 e 2 compresse di samyr 400 a lui ha detto un antidepressvio e uno per depurare il fegato in realtà sono 2 antidepressivi ho visto, come mai 2 insieme o uno è davvero per il fegato? grazie