Il mio psichiatra mi ha tolto il risperdal e mi ha dato il farmaco entium

Buongiorno dottori, ieri sono andato dal mio psichiatra e mi ha tolto il risperdal e mi ha dato il farmaco entium. Mi ha detto di prendere 10 gocce tre volte al giorno.vorrei sapere che differenza c'è tra il risperdal e l'entium e se secondo voi la terapia che assumerò va bene.arrivederci
[#1]
Dr. Roberto Di Rubbo Psichiatra, Psicoterapeuta 1.1k 24 4
Gentile Utente,
potrebbe darsi che il farmaco che le ha prescritto il suo psichiatra si chiami Entumin? In caso affermativo, non sarebbe comunque possibile dare una risposta alla sua domanda, non solo perché lei non scrive che diagnosi le è stata fatta ma anche perché non scrive nemmeno il dosaggio di Risperidal che assumeva in precedenza. In mancanza di dati precisi su diagnosi, nome del farmaco nuovo, dosaggio di Risperidone è assolutamente impossibile rispondere alla sua domanda.
Cordialità

Dr. Roberto Di Rubbo

[#2]
dopo
Utente
Utente
Gentile dottore, assumevo 4 mg di risperdal al giorno. Due la mattina e due la sera. Il farmaco che assumerò da stasera si chiama entumin. Io ho il disturbo paranoide. Arrivederci
[#3]
Dr. Roberto Di Rubbo Psichiatra, Psicoterapeuta 1.1k 24 4
Gentile Utente,
il farmaco che le ha dato il suo psichiatra è indicato per il tipo di diagnosi che lei cita. Trenta gocce di Entumin equivalgono a circa 90 mg di farmaco che dovrebbe avere una potenza equivalente al dosaggio di Risperidone che lei assumeva.
Cordialità
[#4]
dopo
Utente
Utente
Gentile dottore, lei sa se il risperdal è indicato per la paranoia? Glielo chiedo perché ho assunto per tre mesi il risperdal ma non mi ha fatto passare la paranoia che ho. In pratica io ho tanta paura che il fidanzato di mia madre metta lei contro di me. Ho 21 anni.arrivederci
[#5]
Dr. Giuseppe Quaranta Psichiatra 338 2 9
Questa più che paranoia, gentile utente, è un rituale che viene a fare qui un giorno sì e un altro no. Glielo dico perché la rassicurazione momentanea non è la strada giusta. E forse nemmeno il risperdal 4 mg/die, vista l'iteratività delle richieste.
Se non dovesse andare bene la terapia, può sempre cambiare specialista.
Cordiali saluti

Dr. Giuseppe Quaranta
giuseppe.quarant@gmail.com

[#6]
dopo
Utente
Utente
Gentile dottore quaranta, i miei consulti precedenti erano probabilmente dei rituali,ma quest'ultimo consulto lo chiesto per sapere se la terapia nuova potesse andare bene. Cordiali saluti

I disturbi di personalità si verificano in caso di alterazioni di pensiero e di comportamento nei tratti della persona: classificazione e caratteristiche dei vari disturbi.

Leggi tutto