Utente
Buongiorno, è da poco che sono venuta a conoscenza del vostro sito che trovo molto interessante. Vorrei esporre il seguente quesito:si può associare in qualche modo il morbo di basedow a forme di psicosi o a disturbi mentali? Chiedo questo perchè mia madre affetta da questa malattia e operata di tiroide 2 anni fà, spesso in coincidenza con l'acuirsi della malattia diventava un'alra persona a volte persino violenta. tuttoggi continua ad avere degli sbalzi di umore strani, anche se meno evidenti di prima.Il suo endocrinologo già mi aveva accennato qualcosa a riguardo, sapreste confermarmi il problema? e quali potrebbero essere le soluzioni? premetto che l'anno scorso ero riuscita a portare mia madre dallo psicologo il quale però non aveva riscontrato alcuna patologia. Grazie infinite

[#1]  
Dr. Luigino Bellizzi

24% attività
20% attualità
8% socialità
SAPRI (SA)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2004
NON CI PUO' ESSERE RELAZIONE CON IPOTIROIDISMO LEGATO ALLA TIROIDECTOMIA TOTALE, SE NON COMPENSATA FARMACOLOGICAMENTE,PUO'DARE MANIFESTAZIONI DI DISTURBI DEPRESSIVI.CORDIALI SALUTI
Dr.Luigino Bellizzi

[#2]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2003
Gentile utente,

sono molto importanti le notizie anamnestiche che riguardano sua madre per poter esprimere una opinione che sia totalmente chiara e precisa.
Generalmente, e' possibile avere disturbi psichici nei casi di scompenso tiroideo, a seconda dei valori raggiunti dai parametri ematici che misurano la funzionalita' tiroidea.
E' necessario effettuare precisi controlli tiroidei che escludano un qualche scompenso sia post-chirurgico sia da qualche problema nella eventuale terapia farmacologica sostitutiva.
Dopo aver escluso qualche causa tiroidea, sara' possibile richiedere un consulto psichiatrico presso una struttura di sua fiducia.
E' necessario pero' che faccia presente tale condizione all'endocrinologo e possa parlarne oltre l'accenno gia' fatto.

Cordiali Saluti
Dr. F.S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it
https://www.instagram.com/psychiatrist72/
https://wa.me/3908251881139
https://swite.com/psychiatrist72

[#3]  
Dr. Silvio Presta

28% attività
0% attualità
4% socialità
FOLLONICA (GR)
SERRAVALLE PISTOIESE (PT)

Rank MI+ 32
Iscritto dal 2006
I disturbi tiroidei spesso correlano con disturbi dell'umore, quali la depressione ed i disturbi bipolari, questi ultimi caratterizzati da oscillazioni del tono dell'umore nei due sensi (depressione-eccitazione). Se la mamma presenta questa instabilità, è corretto effettuare un consulto presso uno specialista psichiatra che potrà, se necessario, consigliare una terapia stabilizzante. Su Bergamo mi permetto di darle il nominativo del dr. Luca Teoni.
Cari saluti
Silvio Presta
Silvio Presta

[#4] dopo  
Utente
Grazie mille per le risposte, seguirò se possibile i vostri preziosi consigli.