Utente 271XXX
Da un anno sono in cura per psicosi atipica...a due mesi dalla dimissione dà lo ospedale i miei denti hanno cominciato a chiudersi senza la mia volontà..preso dal panico andai dallo psichiatra in cura che mi diede anafranil 75...il panico Fini...ma da allora mi è rimasto questa cosa dei denti che mi manda in tilt da qualche mese oltre a chiudersi gli sfrego..ma il dentista mi ha detto che non si tratta di bruxismo ma di parlare con lo psichiatra e dirgli di farmi dimenticare la bocca perché io ho il pensiero ossessivo su di essa con conseguente chiusura o tic dei denti che oggi alterno a sfregamento...questo disagio mi ha portato in 8 mesi a peggioramenti psicologici drastici ansia paura di tutto pensieri il cervello lavora in continuazione e ultimamente non mi sento più cosciente ...il problema dei denti persiste...mi hanno diagnosticato un doc...attualmente prendo 2 compresse di anafranil 75 1 di clozapina 25mg 10 gocce di tranquirit e una fiala di xeplion 100 mensile...all epoca quando mi -è successo usavo un metodo di bilanciamento mandibolare con bite inferiore rigido...cosa potrebbe essere stato una raeazione del bite..dei farmaci o la psicosi stessa...vi prego aiutatemi non riesco a stare tranquillo perdo la testa appresso a sti denti.non riesco a connettere col cervello non mi rendo conto di quello che faccio il cervello e preso dai pensieri e io non so cosa fare...quando mi è successa quella cosa prendevo serenase rosso trilafon akineton e xeplion 100 mensile...sospetto un deterioramento del cervello.ho fatto risonanza magnetica al cervello ed elettroencefalogramma tutto negativo

[#1]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,

Sono due cose diverse e dalla descrizione non si capisce bene la situazione. Ha l'ossessione di controllare la chiusura della bocca, e conseguentemente facendolo sfrega e denti e chiude la bocca; oppure come ha detto all'inizio "i miei denti hanno cominciato a chiudersi senza la mia volontà" che direi è una cosa completamente diversa.

E' andato dal medico per questo e con anafranil dice che "il panico" è sparito, ma continua il problema della bocca e denti, e quindi in che cosa sarebbe migliorata al situazione, visto che era questo il fatto che l'aveva spinta a andare dal medico ?

Non vorrei che semplicemente avesse avuto un effetto collaterale neuromuscolare del serenase più xeplion e trilafon (perché tre associati ?) e poi ne sia rimasto ossessionato.

Altro problema: se è in cura per psicosi non altrimenti definita, l'anafranil a dose piena (150 mg) può anche peggiorare la psicosi, dipende dal tipo di psicosi (siccome questa è definita solo "atipica" senza un nome preciso, non è chiaro).

Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#2] dopo  
Utente 271XXX

Sono stato ricoverato a ottobre dell anno scorso per 2 settimane...a due mesi dalla dimissione prendevo la cura ad un certo punto i miei denti hanno cominciato a chiudersi senza la mia volontà allora io preso dal panico mal di pancia accaldamento sono andato dallo psichiatra che mi ha dato anafranil 75...sono stato un Po meglio... ma quel contatto fra i denti non l ho mai superato c e sempre questo contatto che avviene fra i denti e io ne sono cosciente ma ho tutta l attenzione su questo disturbo non riesco a distrarmi inoltre da quale sta settimana gli s frego anche i denti tra di loro a destra e a sinistra evitando il contatto tra gli incisivi dato che sono in testa a testa ma questa è solo una cosa che avviene da poco...io vorrei sapere cosa sia potuto succedere 8 mesi quella reazione una cosa anomala..oggi i sintomi psicologici sono peggiorati con il cervello che pensa a raffica paura di tutto evitamento ansia...inoltre solo ieri ho preso per il primo giorno 150mg di anafranil ma stamattina stavo malissimo..sto bloccato da questa cosa

[#3] dopo  
Utente 271XXX

Cosa mi consiglia perché io non ne riesco ad uscire da questa situazione..vorrei cambiare medico ma ho paura che non ci sia niente da fare su questa cosa è una cosa troppo forte da eliminare con le medicine secondo me boh

[#4] dopo  
Utente 271XXX

Ci siete?

[#5] dopo  
Utente 271XXX

Come mai non rispondete?

[#6]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile utente,

Da come la descrive sembra un'ossessione, e quindi la terapia è congrua. Non funziona subito, per cui è poco utile sapere come si sta dopo pochi giorni.

Non solleciti le risposte. Non ha alcun effetto sulla velocità con cui riceve i commenti.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#7] dopo  
Utente 271XXX

Prendo la terapia da 8 mesi e tutto è peggiorato oggi...vorrei sapere se è potuta essere una reazione neuro muscolare dei farmaci extrapiramidale o il bite bilanciato secondo metodo preso su internet abbia potuto fare danni...dato che oggi i sintomi sono peggiorati da farmi rinchiudere in casa cosa dovrei fare per tornare a vivere e non avere questa ossessione che poi mi sembra ridicola l ossessione per la chiusura dei denti...ora mi sono fissato anche a vedere la bocca delle persone...quando chiudono

[#8]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile utente,

Non è completamente chiaro il perché del bite etc, perché da come descrive le cose sembra un'ossessione su un movimento involontario che poteva essere collaterale ad un medicinale dell'epoca.

Se dopo 8 mesi una cura non funziona evidentemente si cambia.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#9] dopo  
Utente 271XXX

Il bite li usato per una malocclusione lo toglievo solo per mangiare....lo avrò portato un anno..poi a due mesi dalla dimissione avevo sempre il bite qualcosa è cambiato i denti si sono cominciati a chiudere "tipo un tic"...questa anomalia mi ha portato a problemi psicologici e stato di salute generale devastanti...ora sono sorti anche pensieri e io non vivo serenamente...cosa mi consiglia di fare?

[#10]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile utente,

Dalla descrizione sembra che la sua ossessione la porti alla chiusura "tipo tic". Gli altri pensieri possono benissimo avere la stessa matrice.

Le consiglio di far rivedere la cura.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#11] dopo  
Utente 271XXX

In base a quello che mi è successo lasciando stare le conseguenze e i sintomi mi sa dire cosa è successo con esattezza quel giorno se c'entra il bite o sono stati i farmaci o è la psicosi stessa e cosa dovrei dire allo psichiatra e neurologo anche dato che ho fissato un appuntamento con esso..perché comunque devono darmi una terapia....Ma vorrei che mi faccia una diagnosi in base a quello che mi è successo quel giorno cioè 8 mesi fa

[#12]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile utente,

Allo psichiatra dice quello che le viene da dire, possibilmente con parole sue e evitando autodiagnosi, termini tecnici per come li ha intesi Lei etc.
Il medico la esamina e giudica lui, è lì per svolgere questa funzione.-
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#13] dopo  
Utente 271XXX

Ma io sento di impazzire e mi ha solo detto di andare a correre io non ho più il controĺlo di me stesso non sto in piedi la terapia è rimasta quella mi ha detto che è un doc ma non ne sono sicuro

[#14]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile utente,

Poiché chiaramente la sua situazione mentale non è sotto controllo, la cura andrebbe rivista.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#15] dopo  
Utente 271XXX

a due mesi dalla dimissione dall ospedale i miei denti hanno cominciato a hiudersi senza la mia volonta e io fui preso dal panico...puo esssere stato un effetto collaterale dei farmaci che prendevo xeplion 100 trilafon serenase rosso gocce e akineton contemporaneamente portavo un bite... se si a 9 mesi di distanza con gravi peggiorramenti c è una cura per questo?...voglio aspettare prima di iniziare una nuova cura..sono stato da un neuropsichiatra che hanno che è un movimento che fa parte della mia malattia stessa e che non c entra ne bite ne farmaci...sono dubbioso..io penso sia un effetto extrapiramidale dato che sono frequenti ai denti e che io ne sia rimasto ossessionato...quale cura dovrei intraprendere per gli effetti collaterali extrapiramidali?il dottore nuovo mi ha diagnosticato una psicosi ossessiva e mi ha cambiato cura mettendomi daparox 20 mezza compressa i primi tre giorni e 1 dopo 1 compressa di clozapina 25 e rivotril 7 gocce per 2 volte al giorno...prima di iniziare la cura vorrei aspettare dato che ho preso anafranil 75 per 9 mesi e non mi ha fatto niente ...domani avro un colloquio col neuropsichiatra..inoltre non uso piu il bite ma col bite e lo stesso cosa fare?

[#16] dopo  
Utente 271XXX

http://www.sunhope.it/Effetto%20collaterali%20ESP%20dei%20farmaci%20antipsicotici.pdf Domandare al paziente se ha problemi con i denti e se
abitualmente porta una protesi Io mi ci ritrovo in questa situazione

[#17]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile utente,

Un conto è l'effetto extrapiramidale che può aver avuto all'epoca (non ai denti, ai muscoli della mandibola), un conto è il fatto che sia venuta fuori una fissazione sui denti, che ovviamente non c'entrerebbe nulla sul piano anatomico.

In quanto all'ultimo post "domandare al paziente...", non mi pare abbia attinenza.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#18] dopo  
Utente 271XXX

Mi hanno diagnosticato un doc e prendo due conpresse di anafranil 75 1 di clozapina 25 e 20 gocce di tranquirit ma niente..nella mia mente solo denti non riesco a concentrarmi oltre a tutti ii pensieri

[#19]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile utente,

Perché ripete le stesse cose. Sembra che non legga le risposte. Le si fa un commento, ripete esattamente la stessa cosa già detta (siamo al terzo consulto sulla stessa domanda).
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it